Latina, scene da Far West

Pubblicato il:20-04-12

LATINA (LT) - Questo pomeriggio alle ore 17 presso il distributore Fiamma 2000 sulla via Appia nei pressi della Migliara 41 si è consumata una rapina terminata in sparatoria. Due uomini a volto coperto si sono introdotti nell'esercizio intimando la consegna immediata dell'incasso. I malviventi avevevano delle pistole che hanno usato non appena un dipendente del distibutore ha provato a reagire. Il lavoratore, di nazionalità ucraina, è rimasto gravemente ferito all'addome. Nel conflitto a fuoco è stato coinvolto un avventore dell'attività che è stato colpito alla gamba ed al polpaccio ma, fortunatamente, non è in pericolo di vita.

Non appena le Forze dell'Ordine sono state avvertite dell'accaduto, un elicottero della Polizia di Stato si è alzato in volo ed ha intercettato lo scooter con a bordo i due malviventi. L'elicottero, intorno alle 19, è atterrato sul campetto da gioco delle case popolari di via Helsinki dove sono stati tratti in arresto i due banditi.

IL TITOLARE - "So che i soldi sono stati consegnati appena i malviventi ne hanno fatto richiesta - ha spiegato Pasquale Bucca, titolare del distributore -. Per disposizione aziendale e per non rischiare i dipendenti sanno che devono consegnare i soldi senza gesti d'eroismo. Da quello che so il dipendente non ha reagito ma i ladri hanno sparato uguale."

UN TESTIMONE - "Ho sentito dei colpi e appena uscito dall'autogrill sono scappato. Ho distinto 4 cspari e sono fuggito per la paura. Sono stati attimi che non dimenticherò. "

Francesco Paris



lapp Latina Calcio