Latina Scalo, grande successo per la festa del patrono

Pubblicato il:01-05-12

Si è svolta domenica scorsa in piazza San Giuseppe a Latina Scalo, in occasione della festa in onore del santo patrono,  una serata di varietà con lo spettacolo teatrale e musicale innovativo «Dal Vesuvio al Cupolone». Il gruppo ha allietato i presenti con le più belle melodie romane e napoletane. Scenografie, tanti costumi, prosa e poesia e soprattutto le canzoni di ieri e di oggi hanno fatto di questo spettacolo un grande evento in omaggio a queste due splendide città. Bravissimi tutti gli attori, che sono riusciti a trasformarsi, nel corso della serata, in abilissimi cantanti e bravi danzatori.
Gli artisti sono stati accompagnati in diretta dall'orchestra, diretta dal M° Nunzio Ricci eseguendo tra l'altro con estrema bravura tutti i sottofondi musicali e le splendide melodie. Anche se lo spettacolo viene spesso effettuato in grandi spazi sia in teatro sia all'aperto, è stato possibile grazie ai tecnici e montatori ottenere ottimi risultati anche in spazi decisamente più piccoli.
Dal Vesuvio al Cupolone, oltre che rendere omaggio ai suoi grandi Artisti, ha voluto anche essere un momento, non solo di evasione e di divertimento, ma di riflessione, per una presa di coscienza popolare che miri al recupero delle tradizioni, vera ricchezza di ogni popolo.
Il Direttore Artistico e Coreografo ENZO CASTALDO ha impreziosito con genialità e grande sensibilità il lavoro, rendendolo una vera Fantasia Musicale.
Il gran finale, poi, è previsto per martedì 1° maggio, quando dopo una giornata intensa e ricca di avvenimenti, a chiudere tutta la manifestazione saranno i protagonisti di «Lui e gli amici del re», ovvero una cover che proporrà i più grandi successi di Adriano Celentano.

 

Francesco Paris



lapp Latina Calcio