Incentivi per il Fotovoltaico

Pubblicato il:22-05-12

 Si è riunita oggi la Commissione Ambiente della Regione Lazio per discutere le due proposte di Legge Regionale in materia di incentivi per le energie rinnovabili.
Una è stata presentata dai Consiglieri Bonelli e Irmici l’altra dal Consigliere Moscardelli e la commissione si è aggiornata alla prossima settimana nella quale sarà discusso un testo base con l’obiettivo di unificare le proposte di legge pervenute.
Nello specifico la proposta di Moscardelli consiste nell’istituzione di un fondo rotativo per la concessione di contributi all’istallazione di piccoli impianti fotovoltaici integrati sui tetti delle abitazioni o edifici pubblici. La scelta è dunque quella di aiutare famiglie, enti locali e organizzazioni non lucrative nell’affrontare l’investimento iniziale che rappresenta ancora oggi  l’ostacolo maggiore da superare.
Il contributo previsto si aggiungerebbe agli incentivi pubblici noti come Conto Energia e sarebbe erogato attraverso bandi pubblici gestiti dalle Province. Questo intervento assume oggi un valore sempre maggiore in virtù del fatto che il prossimo Conto Energia, che presumibilmente partirà entro l’autunno prossimo, prevederà riduzioni abbastanza marcate.
Dichiara il Consigliere Moscardelli:“Spero che la proposta sarà accolta con favore dalle forze politiche chiamate ad intervenire nel dibattito in Commissione Ambiente. Lo spirito è quello di assumere ogni iniziativa utile a ridurre la produzione di gas serra nell’atmosfera privilegiando piccoli impianti integrati sui tetti delle abitazioni ed edifici. In questo modo aiuteremo le famiglie, le scuole, le associazioni, i Comuni ad investire nel fotovoltaico con lo spirito specifico di voler aiutare l’ambiente utilizzando energia pulita. E’ un obiettivo possibile e non una chimera immaginare un modello diffuso e non invasivo di produzione di energia pulita come quello che proponiamo con questa legge”.

Comunicato Stampa



lapp Latina Calcio