Gli aspiranti piloti del Pegaso V al 70esimo Stormo

Pubblicato il:03-09-12

Domenica 2 Settembre, al 70° Stormo “Giulio Cesare Graziani”di Latina sono arrivati i 66 aspiranti piloti del Corso "Pegaso V"  “Cum pennis cor” che saranno sottoposti alla selezione per accertare il grado di attitudine al volo e conseguire il Brevetto di Pilota d’Aeroplano (B.P.A.) sul velivolo Aermacchi SF-260EA. Con loro sei allievi stranieri di nazionalità diverse che seguiranno un unico iter addestrativo.
Il programma d’istruzione al volo, approvato dal Comando Scuole dell’Aeronautica Militare, prevede un percorso di istruzione tecnico-professionale di circa tre mesi suddiviso in due fasi, una teorica e l'altra pratica.
allievi aeronautica militareL’utilizzo di nuovi simulatori di volo, attualmente in allestimento presso il "Comani" per la formazione dei futuri piloti, costituisce una novità importante e il risultato di un investimento fortemente voluto dai vertici dell’Aeronautica Militare  per garantire standard addestrativi all’avanguardia presso una struttura di  valore strategico per il presente e il futuro della Forza Armata. Il Reparto metterà in campo la vasta esperienza maturata dai propri Istruttori di Volo presso molteplici realtà operative e addestrative in Italia e all’estero.
Presso l’aeroporto pontino, oggi una realtà di riferimento anche all’estero, si rinnovano ogni anno, come accade da oltre mezzo secolo, i corsi di pilotaggio per gli allievi dell’Aeronautica Militare, delle Forze Armate e dei Corpi Armati dello Stato e dei Paesi esteri.

Comunicato Stampa



lapp Latina Calcio