FERENTINO, serata di Jazz con Enrico Pieranunzi

Pubblicato il:19-09-12

Un appuntamento da non perdere domenica 23 Settembre alle ore 21 presso la Sala del Liceo Martino Filetico serata conclusiva della manifestazione Ferentino è promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Ferentino  in collaborazione con le Associazioni della Città.Enrico Pieranunzi il Barocco e l’arte dell’improvvisazione

L’intero programma e dedicato al Barocco. Una rilettura creativa in chiave jazzistica delle straordinarie sonate di Domenico Scarlatti.Enrico Pieranunzi (Roma 1949), è da molti anni tra i protagonisti più noti ed apprezzati della scena jazzistica internazionale. Pianista, compositore, arrangiatore, ha registrato oltre 70 cd spaziando dal piano solo al trio, dal duo al quintetto e collaborando, in concerto o in studio d’incisione, con Chet Baker, Lee Konitz, Paul Motian, Charlie Haden, Chris Potter, Marc Johnson, Joey Baron. Pluripremiato come miglior musicista italiano nel Top Jazz, referendum annuale della rivista Musica Jazz (1989, 2003, 2008) e come miglior musicista europeo (Django d’Or, 1997), Pieranunzi si è esibito nei più importanti festival internazionali (Montreal, Copenaghen, Berlino, Madrid, Tokyo, Rio de Janeiro, Pechino). Dal 1982 ha tenuto concerti in molte città americane tra cui New York, Boston, San Francisco. Di rilievo la spartecipazione a Spoleto Festival USA 2007 (Charleston, North Carolina) in concerti di piano solo, duo e trio. Unico musicista italiano ed uno dei pochissimi europei ad aver suonato e registrato (luglio 2009) nello storico “Village Vanguard” di New York. La prestigiosa rivista americana Down Beat ha incluso il cd Live in Paris, in trio con Hein Van de Geyn e André Ceccarelli (Challenge), tra i migliori del decennio 2000/2010. E’ stato scritto di lui:“Pieranunzi è un pianista di intenso lirismo, in grado di swingare con energia e freschezza e, nello stesso tempo, di non perdere mai la sua capacità poetica. La sua musica canta” (Nat Hentoff).

Comunicato Stampa



lapp Latina Calcio