Arrestati grazie alla radio

Pubblicato il:07-10-10

ROMA - Due stranieri, questa mattina intorno alle ore 2.00, sono stati assicurati alla giustizia grazie al programma radiofonico "Volti della Notte - 113 Squadra Volante" trasmesso su Tele Radio Stereo. Nella trasmissione il giornalista nonchè ex-poliziotto Giulio Galasso, armato di cellulare, racconta tutti gli avvenimenti della notte capitolina dall'interno di una Volante della Polizia in una sorta di reality show. Proprio grazie al programma in questione è stato possibile arrestare i due malviventi che, scopo rapina e violenza, hanno aggredito una ragazza che stava rincasando a tarda ora. La giovane donna, tuttavia, e' riuscita a ribellarsi all'aggressione allertando le forze dell'ordine e fornendo un sommario identikit degli assalitori. Giulio Galasso, coadiuvato dai collaboratori Alessio e Karolina presenti negli studi di TeleRadioStereo,  ha quindi rilanciato via radio la descrizione dei malviventi. L'appello lanciato nell'etere da "Doppio Genova" (nickname con cui viene identificato Galasso) è stato recepito da un poliziotto che aveva appena finito il proprio turno di lavoro. L'agente, che si trovava a transitare nei pressi del luogo in cui si è verificata l'aggressione, ha riconosciuto i due malviventi avvertendo la centrale operativa del 113. Il poliziotto in borghese ha seguito i due stranieri fornendo indicazioni in tempo reale sui loro spostamenti. Per le forze dell'ordine è stato quindi un gioco da ragazzi fermare i malviventi che, nel frattempo, erano saliti a bordo di un bus per far perdere le tracce. (In FOTO Giulio Galasso)

Francesco Paris



lapp Latina Calcio