Emergenza freddo, il Comune si mobilita

Pubblicato il:15-12-12

LATINA (LT) - L’Assessore alla Protezione Civile del Comune di Latina, Gianluca Di Cocco, comunica che, in sinergia con l’assessorato ai Servizi Sociali, viste le condizioni meteo particolarmente avverse, nel caso in cui il dormitorio comunale, sito presso via Villafranca (retro stadio)  non dovesse sopperire alle richieste esuberanti di ospitalità da parte dei senza fissa dimora, metterà a disposizione, provvisoriamente, la sala corsi del C.O.I ( centro operativo intercomunale ) della protezione civile del comune di  Latina ubicata in corso Matteotti presso l’Edificio ex generi di monopolio.
La sala, per l’occasione, è stata attrezzata per dare ospitalità provvisoria notturna sino a quindici persone.
L’assessore comunica altresì che la Protezione Civile del Comune, sta allestendo come Deliberato dalla Giunta, un’area per dare ricovero notturno ai clochard presenti nel territorio comunale. Detta sistemazione è in procinto di essere ultimata, con l’utilizzo di attrezzature di tipologia ministeriale  in similitudine a quanto realizzato nelle zone interessate dagli eventi sismici verificatisi nel recente passato in Emilia e in Abruzzo.

Comunicato Stampa



lapp Latina Calcio