Latina, vinto bando sulla sicurezza stradale

Pubblicato il:04-01-13

LATINA (LT) - Il Comune di Latina ha vinto il bando regionale sulla sicurezza stradale ottenendo un finanziamento di € 99.000,00 relativo a progetti di addestramento, programmazione, pianificazione e gestione del sistema di interventi a favore della sicurezza stradale. Con il S.I.M.S.S. (Sistema informativo per il monitoraggio dei sinistri stradali) il Comune di Latina intende rilevare, analizzare e comprendere i fenomeni che gravano sulla sicurezza stradale integrando archivi e sistematizzando informazioni, per individuare le priorità ed agire sia su obiettivi strategici che specifici interventi. Il Sistema Informativo per il monitoraggio dei sinistri stradali sarà utile per garantire un migliore impiego delle risorse disponibili al fine di garantire la sicurezza stessa della circolazione stradale. Il vantaggio maggiore consisterà nello spostare il modo di operare: da rincorrere l’emergenza a gestire dinamicamente operazioni periodiche e programmate. Tale progetto è caratterizzato dall’innovazione tecnologica del processo, ottenuta con l’utilizzo integrato di diverse tecnologie avanzate come una cartografia georeferenziata, il decentramento della struttura in un server remoto, l’utilizzo di apparecchiature informatiche portatili e l’integrazione con le procedure di rilievo. Il risultato finale comporterà vantaggi sia per l’utente della strada grazie alla maggiore efficienza e sicurezza della rete stradale, che per l’Ente Gestore della strada grazie alla disponibilità di un sistema di supporto decisionale (DSS), una migliore organizzazione della programmazione dei lavori e una migliore gestione dei processi manutentivi. “Questo archivio, – precisa il Sindaco Di Giorgi consentirà interscambi di informazioni e aggiornamento continuo delle criticità con la Polizia Municipale, la Polizia stradale e altri enti. Uno strumento in grado di leggere dati e realizzare di conseguenza uno storico della strada per comprendere i fenomeni che gravano sulla sicurezza stradale. Ringrazio per il grande impegno profuso in questo progetto il delegato alla mobilità, Alberto Pansera”. Un altro progetto da realizzare, con il finanziamento, una piattaforma multimediale con la quale i più giovani possano interagire, come l’utilizzo di un videogioco per una corretta educazione stradale rivolto ai bambini e ragazzi di tutte le età. Una piattaforma multimediale che stimoli la curiosità e l’apprendimento sulla sicurezza stradale intesa nella sua massima accezione, con simulazioni di guida, consultazioni del manuale stradale nonché schede didattiche per apprendere le regole di comportamento su strada di pedoni, veicoli e motoveicoli.

Comunicato Stampa



lapp Latina Calcio