Futuro e Liberta' di Piglio sostiene Foglietta

Pubblicato il:04-02-13

PIGLIO (FR) - Il gruppo di Futuro e Libertà di Piglio a nome anche degli amici dell’area Nord Ciociaria, sostengono alle prossime elezioni regionali, il candidato del FLI Alessandro Foglietta per Giulia Bongiorno Presidente.
Crediamo si debba essere attenti più che mai in questo momento a sostenere e legittimare la posizione di Futuro e Libertà, attraverso i suoi candidati, per riappropriarsi di una identità politica che dia fiducia ai cittadini recuperando atteggiamenti comportamentali che rendano trasparente la gestione della cosa pubblica.
Non appare un percorso agevole, ma proprio per questo chi si riconosce nel FLI sa a priori che la battaglia è ardua ma nel contempo stimolante, doverosa e affascinante.
Non permettiamo agli incantatori di serpenti di prendere gli italiani per il naso.
In un paese come Piglio dove la cultura per la politica è sempre stata patrimonio comune, si deve riflettere su chi scegliere da mandare al governo. Non basta essere arrabbiati con tutti i politici e sentirsi giudici e non giudicati. Abbiamo l’obbligo civile e morale di partecipare!
Scegliamo quindi non con la pancia, ma con la testa coloro che ci debbono rappresentare. Dimostriamo discernimento e capacità di analisi e forse tra qualche tempo anche noi riusciremo ad avere due schieramenti politici in cui uno è al governo e l’altro fa opposizione come nelle migliori democrazie!
Basta allora partitini e partitucoli eleviamo il livello del dibattito politico, non seguiamo meteore che durano una notte. Dobbiamo migliorare i rapporti interpersonali che vadano nella direzione di creare i presupposti per un futuro migliore per tutti noi, per i nostri figli e le nostre famiglie ad iniziare dal nostro territorio. Dobbiamo essere proattivi, solo in questo modo si può avere margine di miglioramento sociale a tutti i livelli.
Per fare ciò è necessario impegnarsi in prima persona e non delegare al proprio umore le scelte da fare. Con Futuro e Libertà per l’Italia è nostro dovere dare il massimo.
Costruiamo insieme questo progetto, il paese ce ne sarà grato. 

Francesco Paris



lapp Latina Calcio