Gli studenti dell Istituto Umberto Nobile visitano il 70esimo Stormo

Pubblicato il:01-03-13

Mercoledì 27 febbraio, favoriti da una giornata quasi primaverile, presso l’Aeroporto “Enrico Comani” cinquantotto studenti e docenti dell’Istituto Tecnico Aeronautico “Umberto NOBILE” di Roma, hanno effettuato un viaggio d’istruzione al 70° Stormo “Giulio Cesare Graziani”.
Il gruppo accolto all’ingresso aeroportuale è stato radunato presso l’aula Graziani, dove il colonnello Salvatore Romeo comandante il  70° Stormo, nel fare gli onori di casa, ha illustrato il programma della visita finalizzata a far conoscere la realtà della Scuola e la sua Missione. Inizialmente sono stati somministrati briefing informativi sull’organizzazione della Forza Armata e del Reparto, a cui hanno fatto seguito, l’illustrazione dettagliata dei programmi di volo in vigore per la selezione al volo e l’addestramento dei futuri piloti militari nonché funzioni e compiti del servizio del traffico aereo locale e del servizio meteo aeroportuale. Gli studenti del Nobile, divisi in tre gruppi, durante il giro visite alle infrastrutture si sono immersi nella realtà del Reparto vivendo l’esperienza, seppur virtuale, del volo grazie alla prova offerta dal simulatore di volo del velivolo Aermacchi T.260B, poi, la visita è proseguita alla Torre di Controllo ed infine al Gruppo Efficienza Aeromobili, presso il quale sono state illustrate le attività manutentive e saliti a bordo dei velivoli posti appositamente in mostra statica sul piazzale antistante all’aviorimessa, cogliendo l’opportunità, per una foto di gruppo nella cornice dei velivoli in dotazione e del velivolo Aermacchi SF-260AM “Special color”. A conclusione della visita, il colonnello Romeo, nel salutare gli ospiti ha fatto dono al professore Umberto Del Principe, direttore dell’istituto romano, il crest del Reparto ricevendo i ringraziamenti per l’ospitalità concessa e di avere ricevuto l’opportunità di conoscere il lavoro di un Reparto d’eccellenza dell’Aeronautica Militare.
La Scuola di Volo pontina, da oltre cinquant’anni seleziona e addestra i futuri pilota dell’Aeronautica Militare, di altre Forze Armate e Corpi Armati dello Stato e di alcuni paesi esteri.

 

Comunicato Stampa



lapp Latina Calcio