Ottaviani interviene sulla vicenda Zappino

Pubblicato il:05-03-13

Il Sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, è intervenuto sulla "vicenda Zappino" rispondendo al sindaco Di Giorgi di Latina.

«Il portiere Zappino ha dichiarato che la vicenda è frutto di un clamoroso equivoco, ascrivibile ad un tifoso, sicuramente sconsiderato, che gli ha affibbiato una maglia, nell’enorme caos del dopo gara. Ciononostante, si è scusato per essere stato strumento inconsapevole dell’attività altrui. Ora, però, dobbiamo evitare strumentalizzazioni da parte di autorità pubbliche e sportive sull’accaduto, poiché la decisione di squalificare per quattro giornate il calciatore non sembra davvero una sanzione flebile e di scarso peso. Spero che, dietro tutto quello che sta avvenendo in queste ore, non si celi l’intento strumentale di mandare in “fuorigioco” un atleta, evitando che possa dare il suo valido contributo sportivo nel prosieguo del campionato di Prima Divisione del Frosinone Calcio».

Comunicato Stampa



lapp Latina Calcio