Federico:"Serve più sicurezza"

Pubblicato il:22-11-10

Riceviamo e pubblichiamo.
A seguito degli ultimi avvenimenti di criminalità a Latina Scalo, incendiate quattro auto, furti alla stazione, scippi, ecc. i cittadini hanno una crescente sensazione di preoccupazione, la nostra circoscrizione avrebbe infatti bisogno di un’attenzione maggiore.
Il nostro è un territorio caratterizzato dalla presenza della stazione ferroviaria, dell’intermodale e di alcune delle arterie più trafficate del capoluogo, ma la sola caserma dei carabinieri, per quanto sia un punto di riferimento importante e per quanto svolga un’attività impagabile nonostante l’esiguo numero di uomini e mezzi a disposizione, non può da sola garantire la sicurezza di una popolazione che ha subìto un forte aumento demografico. Anche il distaccamento della polizia municipale, con un numero di uomini inferiore alle necessità locali, si attiva in modo impeccabile.  Nonostante gli sforzi da parte loro, non riescono a coprire e a dare maggiore sicurezza su tutta l’area.
fuocoPertanto si chiede alle autorità competenti un maggior dispiegamento di uomini e mezzi su un territorio a rischio quale è appunto quello dello Scalo. Prima fra tutte la possibilità di avere un posto fisso di polizia nella stazione ferroviaria, utile sia per gli interventi in caso di emergenza, sia come deterrente per chi intende delinquere. L’installazione di un sistema di videosorveglianza nelle zone più a rischio, un incremento del servizio pattugliamento notturno durante tutta la settimana.
Oggi siamo ancora in tempo a fermare o a limitare i rischi, trovando la soluzione nella sicurezza. Visto l’aumento della popolazione, potremmo arrivare in un punto di non ritorno. In qualità di amministratore e di cittadino, ho piena solidarietà nelle famiglie colpite dall’atto criminoso che hanno subito pochi giorni fa  con la distruzione delle proprie auto a causa di un incendio doloso.

Bruno Federico



lapp Latina Calcio