Maltempo, danni in Ciociaria

Pubblicato il:01-01-10

A causa del vento che spira da sud ovest il fiume Tevere e\' esondato in alcuni brevi tratti alla foce all\'altezza dell\'idroscalo di Ostia. Sul posto le squadre della protezione civile capitolina. Un presidio di volontari rimarra\' anche durante la notte a vigilare. L\'Aniene ha di nuovo rotto gli argini oggi pomeriggio a Trevi nel Lazio (Frosinone) inondando i campi circostanti e le colture invernali. Tutto il nord Ciociaria e\' da oggi pomeriggio sotto il nubifragio.

Ansa.it



lapp Latina Calcio