TrenItalia, altra odissea

Pubblicato il:27-12-10

"Chi vuole usufruire delle ritirate vada al binario uno". Era questo l'annuncio diretto ai passeggeri del treno intercity partito la vigilia di Natale da Milano e diretto a Reggio Calabria. Il convoglio attraversava la penisola e i servizi a bordo non sono agibili. Cosi, gli utenti sono invitati a scendere, a Roma e a Formia per andare in bagno. "Proseguono gli incredibili disagi subiti dai passeggeri di Trenitalia", denunciano Rosario Trefiletti ed Elio Lannutti, presidenti di Federconsumatori e Adusbef che hanno dato mandato ai legali per una class action risarcitoria. "Dopo il Freccia Argento Roma-Venezia, i cui passeggeri sono rimasti intrappolati per oltre tre ore in una galleria senza ricevere alcuna informazione su ciò che stava avvenendo; dopo gli intollerabili disservizi legati al maltempo, tra l'altro largamente preannunciato, ecco l'ennesima odiessea".

Il Giornale



lapp Latina Calcio