Terremoto in Lunigiana scossa 4,4

Pubblicato il:30-06-13

 Alle ore 16:40, una nuova intensa scossa di terremoto è stata avvertita distintamente in Lunigiana. Secondo quanto riferisce l’Istituto di Geofisica e Vulcanologia, il sisma ha avuto un’intensità pari a 4,4 della magnitudo locale e si è verificato ad una profondità di 9,8 chilometri. Le coordinate relative all’epicentro riportano proprio al comune di Minucciano, uno dei più colpiti a seguito della scossa dello scorso venerdì. Paura anche nei centri di accoglienza che sono stati predisposti a Fivizzano e Casola in Lunigiana. Si tratta della replica più forte, insieme a quella di una settimana fa, al sisma principale di magnitudo 5,2. Al momento non si hanno notizie di danni a persone o a cose, ma bisognerà attendere le verifiche necessarie per capire l’entità di eventuali nuovi crolli, che ci furono con un evento di tale portata. Paura anche a Lucca, Massa, Empoli, La Spezia e Reggio Emilia, dove il sisma è stato avvertito in maniera molto netta. Moltissime segnalazioni arrivano anche da Milano e Bologna, così come da Genova e Firenze. La scossa è stata nuovamente avvertita in tutto il centro-nord Italia.

G.P



lapp Latina Calcio