Latina Scalo, terminata l'Estate del Villaggio

Pubblicato il:05-08-13

LATINA SCALO (LT) - Come da tradizione sono stati i fuochi d’artificio a chiudere in bellezza questa undicesima edizione d L’Estate del Villaggio, organizzata  come ogni anno dalla Pro Loco latina Il Villaggio.
Ed  a presentare la passerella finale è stato reclamato a gran voce il Presidente del Consiglio Comunale di Latina Nicola Calandrini che, ad uno ad uno, ha chiamato sul palco, per ricevere il meritato applauso, tutti i volontari che hanno contribuito alla riuscita della manifestazione.” Donne, uomini, ragazzi e ragazze che hanno dedicato un mese del loro tempo a questa nostra Comunità” ha sottolineato il presidente magnifiche persone senza le quali tutto questo non sarebbe stato possibile. E se dopo undici anni siamo ancora qui è grazie al gran cuore ed alla voglia di fare di queste, e di tante altre persone oggi non presenti sul palco, che fanno funzionare una macchina organizzativa molto, molto complessa”. L’Estata del Villaggio è infatti diventata uno degli appuntamenti fissi del periodo agostano dell’intero comprensorio che richiama ogni anno migliaia di persone alle quali vengono offerte buona musica, una ottima cucina e tanta allegria, trasformando il giardino circoscrizionale, l’adiacente via delle Industrie e piazza san Giuseppe nell’isola pedonale di Latina Scalo. Una primogenitura, quella dell’isola, che alla Pro Loco rivendicano con orgoglio perché permette, da anni ogni fine settimana di luglio, a tante famiglie di poter far scorrazzare i bambini in tutta tranquillità in un luogo normalmente intasato di auto.” Siamo molto soddisfatti dei risultati di questa undicesima L’Estate del Villaggio” sottolinea Cesare Quattrocchi Presidente della Pro Loco “e già da dopo l’estate ci metteremo al lavoro per iniziare a programmare l’edizione 2014, abbiamo diverse nuove idea da mettere in cantiere. Mi preme ringraziare quanti ci sono stati vicino, come gli sponsor ed il Comune di Latina con il presidente Calandrini in testa, le associazioni che hanno collaborato per la riuscita della Festa dello Sport e della Disabilità e le forze dell’ordine, carabinieri e vigili urbani, che insieme ai volontari della Protezione Civile Città di Latina, hanno vegliato sulla tranquillità della festa.”

Comunicato Stampa



lapp Latina Calcio