Canadair - servizio antincendio aggiudicato a INAER

Pubblicato il:14-01-11

Dopo mesi di incertezza e di passi indietro, si è sbloccata la vertenza Canadair: in un comunicato diffuso nella tarda serata di ieri, il Dipartimento rende noto che si è conclusa la procedura di gara per l'assegnazione della gestione della flotta destinata al servizio antincendio boschivo. La gara, dopo un lungo iter reso difficoltoso dalla situazione in cui si trovava la società precedentemente incaricata del servizio, è stata aggiudicata al Raggruppamento temporaneo di imprese formato dalla società Inaer Helycopter Italia e dalla Inaer Aviones Anfibios S.A.U.
"Durante lo svolgimento delle procedure di gara, il Dipartimento ha comunque assicurato il mantenimento della flotta - scrivono in via Arenella - preservandola e rendendola disponibile per l'immediata consegna al nuovo operatore. Ciò consentirà di far fronte alle attività di spegnimento degli incendi boschivi già a partire dal prossimo periodo di operatività (15 febbraio-30 aprile) con un numero adeguato di velivoli. Allo stesso modo si prevede che il servizio possa essere prontamente garantito anche per la prossima campagna estiva".
Con la conclusione della gara giungerà a termine anche la vicenda del mancato pagamento delle retribuzioni alle maestranze, che da quattro mesi non percepivano il compenso dovuto.

Comunicato stampa



lapp Latina Calcio