Angelino Alfano a Latina

Pubblicato il:07-02-14

Sarà Angelino Alfano a dare il via all’organizzazione del Nuovo Centro Destra a Latina. Proprio alcune settimane dopo l’ingresso di Enrico Tiero e di altri esponenti politici del capoluogo e della provincia nel nuovo organismo politico del vice premier, Alfano arriva a Latina per dare il via all’organizzazione territoriale. L’appuntamento è fissato per martedì 11 febbraio a partire dalle ore 16,00 presso il Supercinema di Latina, in corso della Repubblica, 191. Il Ministro dell’Interno non sarà il solo esponente del Governo Letta ad essere a Latina. Insieme a lui, infatti, arriverà anche il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, il senatore Andrea Augello e gli eurodeputati Roberta Angelilli, Alfredo Antoniozzi e Alfredo Pallone. Sarà presente inoltre anche il coordinatore regionale dell’NCD Fabrizio Cicchitto. “La presenza di Alfano – spiega Enrico Tieroinsieme ad altri esponenti autorevoli della politica italiana, sottolinea come sia importante per NCD il territorio della Provincia di Latina. Proprio da qui vogliamo partire con l’organizzazione territoriale, per non farci trovare impreparati alle prossime elezioni già programmate per la fine di maggio. Il voto per le Europee e le amministrative in alcuni centri importanti della provincia, daranno modo a noi di confrontarci con il territorio e soprattutto di lavorare in sinergia con i cittadini per ascoltare le esigenze della base al fine di tramutarle in azioni politiche. Noi vogliamo costruire un partito locale – ha detto ancora Tiero – che dovrà vedere alla guida persone capaci e soprattutto agire sulla base degli indirizzi nazionali, premiando il merito delle persone. Il Nuovo Centro Destra, mi preme inoltre sottolineare ha già costituito gruppi consiliari in quasi tutti i centri della provincia di Latina ed in particolare, per quanto riguarda le amministrazioni più importanti, i gruppi consiliari si sono costituiti al comune di Latina con il capogruppo Alessandro Catani, al comune di Aprilia con il capogruppo Roberto Boi e al Comune di Minturno, andando ad incrementare la costituzione avvenuta già da tempo al comune di Cisterna di Latina e voluta dal presidente del Consiglio Comunale Danilo Martelli. Da non dimenticare, infine – ha concluso Tiero - anche il lavoro svolto proprio all’indomani della costituzione dell’NCD da Stefano Zappalà”.

 

Comunicato Stampa



lapp Latina Calcio