Scuole chiuse il 17 marzo

Pubblicato il:12-02-11

'Il 17 marzo in occasione delle celebrazioni per i 150 anni dell'Unita' d'Italia le scuole del Lazio rimarranno chiuse''. Lo annuncia il presidente della Regione Lazio, Renata Polverini.
''Oggi ho posto la questione all'attenzione della Giunta - spiega - che ha condiviso la decisione di chiudere gli istituti scolastici. La giornata del 17 marzo potra' essere l'occasione per gli studenti di partecipare alle celebrazioni che si svolgeranno per festeggiare i 150 anni dell'Italia unita, per cui anche la Regione Lazio e' impegnata a contribuire. A questo proposito - aggiunge - gli assessorati regionali alla Scuola e alla Cultura organizzeranno per la giornata del 17 marzo eventi in tutte le cinque province del Lazio, per consentire agli studenti di poter ulteriormente approfondire i temi legati all'Unita' d'Italia''.
''Questo anniversario e' particolarmente importante - conclude Polverini - anche alla luce del delicato passaggio che il paese sta compiendo verso il federalismo, per rafforzare e promuovere soprattutto tra i giovani i valori dell'Unita' d'Italia''.


SANITA': OSPEDALI APERTI NEL WEEK-END
 Successo campagna per visite sabato e domenica
''Aprire le strutture sanitarie anche il sabato e la domenica è stato più facile di quanto immaginavamo, tanto che i colleghi governatori del Nord mi hanno chiesto come avessi fatto''. Cosi' la presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, durante la visita al centro Antea nel complesso di Santa Maria della Pietà a Roma. ''La campagna di comunicazione che abbiamo lanciato - ha detto - sta scatenando una competizione positiva tra gli ospedali: anche l'Umberto I e il Grassi di Ostia vogliono aprire per le visite il sabato e la domenica''. Attualmente sono coinvolti nel progetto il Sant'Andrea, il San Giovanni e il San Camillo di Roma.

Francesco Paris



lapp Latina Calcio