Frosinone pensa in grande: ecco il nuovo stadio

Pubblicato il:26-04-14

FROSINONE (FR) - Un importante accordo, questo pomeriggio, è stato siglato a Frosinone tra il sindaco Ottaviani ed i rappresentanti del Gruppo GZC per sbloccare il project financing relativo alla riqualificazione del quartiere su cui sorge lo stadio "Matusa" ed alla costruzione di un nuovo stadio in zona Casaleno. Con questa intesa il Comune di Frosinone ritorna ad avere a disposizione lo stadio "Casaleno" che ora verrà affidato alla gestione di imprenditori privati.
"Sul vecchio Matusa sorgerà un parco urbano di oltre un ettaro - ha spiegato il sindaco Ottaviani - aperto al pubblico ventiquattro ore al giorno. Sull’area del “Casaleno”, fin dai prossimi mesi, si potrà iniziare l’attività di costruzione del nuovo stadio che seguirà il concetto del working in progress, attraverso la concessione ai privati, che potranno realizzarvi anche aree di ristoro e servizi sportivi, complementari rispetto all’attività calcistica. Inoltre, grazie allo sforzo che stanno compiendo gli uffici e l’assessorato ai lavori pubblici, contiamo di poter disporre entro il mese di settembre del nuovo impianto sportivo di Corso Lazio, ove la squadra del Frosinone potrà allenarsi con adeguati standard infrastrutturali, in attesa del perfezionamento del progetto del centro sportivo di Frusinello ". Il nuovo stadio non avrà quindi una capienza di 20000 ma una cifra compresa tra i 10000 e 12000.

Francesco Paris



lapp Latina Calcio