Antonio Aprile ufficializza la candidatura a Sindaco di Sermoneta

Pubblicato il:26-04-14

SERMONETA (LT) - Amore per il territorio, rinnovare dando spazio ai giovani per pianificare al meglio il futuro. Queste le idee cardine che Antonio Aprile propone per Sermoneta. Il noto industriale pontino ha ufficializzato la sua candidatura a Sindaco per il paese lepino con la lista civica “Rinnovare per Creare Insieme”.

“L'amore per il nostro territorio è il punto fermo da cui partire, ovvero quel valore imprescindibile che ci ha ispirato per intraprendere questa nuova avventura. La scelta di costruire una Lista Civica è stata dettata dall'esigenza di avviare un progetto serio, tale da richiedere un concreto contributo”. Queste sono state le prime parole di Antonio Aprile dopo l'ufficialità della sua candidatura a Sindaco di Sermoneta con la nuova Lista Civica “Rinnovare per Creare Insieme”. La lista è composta da persone del territorio, che amano Sermoneta, pronte ad avviare un programma che possa durare nel tempo al fianco dei cittadini. E chi più di Antonio Aprile ha Sermoneta nel cuore? Imprenditore dalle grandi capacità manageriali, sempre attivo nel sociale, presidente del club di calcio. Aprile ha fatto tanto per il territorio in questi anni, partendo dall'ambito prettamente lavorativo e dell'occupazione, passando per le attività solidali, fino ad arrivare al mondo dello sport. “E' arrivato il momento di creare il futuro del nostro paese tutti insieme - questo è lo spirito con cui Antonio Aprile ha deciso di scendere in campo anche in politica - E dobbiamo cercare per una sana democrazia – ha aggiunto rivolgendosi alla sua squadra – Di cambiare gli assetti politici che per decenni hanno amministrato il nostro Comune. Rinnovare, dare voce ai giovani, dare linfa al nostro territorio è un impegno che ci appartiene”.

I 12 CANDIDATI alla carica di Consigliere comunale di “Rinnovare per Creare Insieme” sono: Luca Corrado Bianca, Paolo Cargnelutti, Maria Colaninno, Ciro Di Falco, Andrea Fusco, Michela Musolino, Maurizio Palombo, Sara Reali, Francesco Romani, Mariangela Screti, Tonino Torelli e Enrico Toto.

IL PROGRAMMA – L'obiettivo è quello di creare un'amministrazione dinamica, operativa e aperta al confronto con i cittadini. I punti fondamentali, invece, riguardano lo sviluppo del lavoro e la ripresa dell'occupazione cercando di favorire sempre i prodotti e le attività locali. Sermoneta dovrà essere valorizzata al massimo puntando principalmente su tutti i servizi pubblici, nessuno escluso; a livello turistico, poi, il territorio ha bisogno di novità per  diventare ancor più interessante. Dal turismo all'ambiente: l'impegno della squadra dovrà ambire a migliorare il controllo con l'obiettivo di ridurre il più possibile l'inquinamento. Per quanto riguarda il sociale, poi, il punto fermo resta la cura delle realtà in difficoltà, con grande attenzione soprattutto verso i senza lavoro: in questo ambito Antonio Aprile si impegna con la propria squadra ad erogare un sostegno annuo a favore delle persone con un reddito al di sotto della soglia minima. Nel programma amministrativo, poi non mancano le caselle riservate a sport, istruzione e cultura: alla base c'è un progetto serio tendente al miglioramento delle strutture. Tutto seguendo un canone ben preciso, quello della massima sicurezza perché una pubblica amministrazione ha il dovere di tutelare i propri cittadini col coinvolgimento di tutti gli organi preposti e degli utenti.

Comunicato Stampa



lapp Latina Calcio