Latina, due nuovi mezzi ecologici

Pubblicato il:19-06-14

Continuano le iniziative del Comune di Latina per la riqualificazione in chiave ecologica del parco auto.
Domani mattina, alle ore 11,00, nello spazio antistante l’ingresso del palazzo comunale in piazza del Popolo, ci sarà la consegna al sindaco Giovanni Di Giorgi di due nuovi mezzi particolari, frutto della collaborazione tra il Comune di Latina e la “Citroen” Nicola Prezioso
Con l’obiettivo della riduzione delle emissioni di CO2 Il Comune di Latina ritirerà un Berlingo VAN Full electric, il primo consegnato in Italia, da destinare al Servizio Ambiente per la manutenzione dei parchi, giardini e aree verdi comunali.
Il Berlingo Full electric ha una autonomia di 130km e si ricarica sia in corrente alternata (4h) che in corrente continua (20m): infatti è il primo VAN elettrico dotato di carica veloce (Chademo) per permettere un uso intensivo del mezzo. Il pacco batterie è alloggiato sotto la vettura in modo da lasciare invariato il vano di carico rispetto al Berlingo Van tradizionale. Altra peculiarità è la possibilità di accomodare 3 persone nella cabina di guida.
Già due anni fa il Sindaco Giovanni Di Giorgi fu il primo sindaco d’Italia ad acquistare al posto dell’auto blu una vettura elettrica (CZero)  per i propri spostamenti. Per le stesse ragioni ha in seguito acquistato anche una CZero allestita per il servizio di Polizia Locale da utilizzare nelle isole pedonali.
Soddisfatto del prodotto e dell’efficacia ecologica che ne ha ricavato, ha deciso di essere anche il primo sindaco a destinare un furgone elettrico per i giardinieri che svolgono la manutenzione all’interno dei parchi comunali.
Insieme al Berlingo elettrico verrà consegnato anche un Jumpy 20hdi 120cv Multispace adibito ad ufficio mobile per Polizia e mezzo di soccorso in caso di grandi incidenti stradali.
Infatti il mezzo è allestito nella metà anteriore con una scrivania con 4 pax, fax,pc, e stampante fotocopiatrice,illuminazione interna a led,cassettiere per modulistica e ampio mobile pensile.
Nella parte posteriore trova alloggio una cassettiera metallica con il materiale necessario ai rilievi sugli incidenti, un vano porta cartelli stradali con cavalletto (inclusi), un vano porta attrezzatura antincendio (inclusa) e un cassettone porta materiale di primo soccorso ( incluso anche questo).
I dispositivi luminosi sono di ultima generazione e comprendono oltre al classico trio lampeggianti e faro brandeggiante di ricerca anche una barra posteriore a LED blu con messaggi variabili.
Per garantire un funzionamento ottimale di tutti i dispositivi il mezzo è dotato anche di  batteria ausiliare ricaricabile a 220v.

 

C.S.



lapp Latina Calcio