Di Giorgi - vicino l'accordo con UDC

Pubblicato il:10-04-11

A pochi giorni dalla data di chiusura per delle liste elettorali, il candidato sindaco del centrodestra, Giovanni Di Giorgi, interviene per sottolineare lo spessore di un progetto politico aperto alla città e che ha trovato l’ampio sostegno di tanti partiti e movimenti.
Il progetto politico raccolto intorno alla mia candidatura sta trovando grande riscontro in città a testimonianza di un processo ampio e condiviso che guarda al futuro della città. Ritengo che ci siano tutte le condizioni affinché di tale progetto possa far parte anche l’Udc e per questo è importante saldare un accordo che si fonda su un patrimonio comune di idee e valori che sta trovando proficua espressione nel percorso amministrativo che vede una ampia coalizione di centrodestra alla guida della Regione Lazio e dell’amministrazione provinciale di Latina. Rivolgo quindi un appello al segretario provinciale dell’Udc, sen. Michele Forte, per trovare posizioni comuni all’interno di un progetto politico-amministrativo per la città di Latina di cui l’Udc non può non essere parte integrante, protagonista essenziale. Il ruolo politico e strategico dell’Udc assumerebbe, infatti, una importanza di grande rilievo nell’ottica di una governabilità della città e nell’adozione di scelte anche difficili per il futuro di Latina. Questo processo politico-amministrativo comune – continua Giovanni Di Giorgi – aveva già trovato grandi punti di contatto con la condivisione assieme all’Udc della candidatura di Fabrizio Cirilli e, più in generale, delle istanze di rinnovamento insite nel progetto politico promosso da Cirilli stesso. Del resto, il comune lavoro svolto dal centrodestra in Regione e in Provincia, è garanzia di un valore aggiunto e di un riferimento comune di cui il segretario provinciale dell’Udc è essenziale interprete nel suo apprezzato lavoro di guida della presidenza del Consiglio provinciale. Ecco perché, comprendendo le preoccupazioni espresse dall’assessore regionale Aldo Forte circa la necessità di non racchiudere un dialogo politico ad un mero accordo verticistico, senza condivisione, posso assicurare la mia volontà di rendere partecipe l’Udc, così come le altre forze e movimenti politici, di un progetto comune basato sulla pari dignità e sulla condivisione di un percorso da parte di tutti i componenti la nostra coalizione”.
 

Comunicato stampa



lapp Latina Calcio