Centro Italia nella morsa del freddo

Pubblicato il:30-12-14

Sarà il gelo intenso a recitare il ruolo di protagonista in queste ultime ore del 2014. Attualmente (h. 21.40) si registrano le prime precipitazioni nevose in Ciociaria. A Ferentino, Alatri, Anagni, Ceprano e Fumone le strade sono già imbiancate. Nel capoluogo invece solo qualche sporadico fiocco portato dal vento ma la temperatura è di poco sotto lo zero. Proprio a causa delle basse temperature la Protezione Civile raccomanda la massima attenzione alla guida per la possibile formazione di ghiaccio. Alcuni cittadini, mediante Facebook, stanno sollecitando l'intervento dei volontari della Protezione Civile per cospargere di sale le principali arterie. I fenomeni di precipitazione nevosa dovrebbero durante sino alle 23. Domani previste temperature in ribasso ma il cielo sarà sereno o poco nuvoloso.

LATINA - Il capoluogo pontino è stato spazzato da un gelido vento. Il cielo è sereno e non sono previsti fenomeni nevosi ne in pianura ne sui Monti Lepini. Nella giornata di domani, a Latina, la temperatura non supererà i 3 gradi.

CASTELLI ROMANI - Sui Castelli Romani imperversa il gelo ma non si registrano fenomeni nevosi. 

Francesco Paris



lapp Latina Calcio