Derby, la risposta di Ottaviani

Pubblicato il:30-03-15

FROSINONE (FR) - Il Sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, attraverso un comunicato stampa ha risposto alle critiche, alcune delle quali davvero ingenerose ed irrispettose, che ambienti spotivi ed istituzionali hanno rivolto agli abitanti del capoluogo ciociaro. "Le critiche rivolte ai nostri tifosi- ha dichiarato Ottaviani - da parte di alcuni ambienti sportivi ed istituzionali, esterni al nostro territorio, dopo il rinvio del derby, sono ingenerose ed interessate. L' incontro di calcio, infatti, non è stato rinviato per colpa dell' una o dell'altra tifoseria, ma perché si erano determinate situazioni esterne di criticità che rischiavano di amplificare i problemi di ordine pubblico, connessi ad ogni derby laziale tenutosi nel corso degli ultimi 50 anni. A meno che tali critiche non abbiano il diverso obiettivo di tentare di tenere alta la tensione, sempre per cercare di provocare ulteriori situazioni di criticità, magari in danno della società canarina. Mi spiace deludere quanti stiano mirando a questo improbabile obiettivo, poiché saranno costretti a constatare come la tifoseria del Frosinone si mostrerà calda ma sicuramente civile, consapevole che ogni sbavatura rischierebbe di riverberarsi direttamente sulla compagine sportiva. I nostri tifosi sono pronti a dare una prova di maturità che lascerà più di qualcuno, anche stavolta, con l'amaro in bocca".

Francesco Paris



lapp Latina Calcio