EXALTECH incontra gli studenti del Galilei

Pubblicato il:20-04-15

 LATINA (LT) - Lunedì 27 Aprile alle ore 11.30, presso l'istituto ISS Galilei – Sani, si svolgerà un importante incontro dal tema “Quale Futuro?” promosso dalla BIC Lazio. Al meeting parteciperanno le più importanti aziende pontine operanti nel settore informatico ovvero EXALTECH S.r.l., Decisyon, Kydea e College Life Italia, società, quest'ultima, che ha lo scopo di aiutare i ragazzi ad ottenere borse di studio. La “tavola rotonda”, come si evince dal nome ideato per l'evento, ha l'obiettivo di sensibilizzare e orientare i giovani verso la scelta della propria carriera futura mostrando loro, in modo pragmatico e concreto, le possibilità lavorative offerte dal settore ICT.  Ogni società, dopo una breve presentazione per illustrare il proprio campo d'azione agli studenti, cercherà di spiegare come un ragazzo debba approcciarsi al mondo del lavoro o dell'università.
“La nostra azienda - spiega Raffaele Giuliano, CEO di EXALTECH S.r.l – è una realtà composta da giovani ingegneri specializzati nelle tecnologie emergenti applicate al business. Il nostro obiettivo è quello di sfruttare tecnologie all'avanguardia per soddisfare al meglio le esigenze dei nostri clienti. La nostra esperienza spazia dalla realizzazione di interfacce grafiche coinvolgenti e altamente intuitive, alla realtà aumentata passando per applicazioni mobile e IoT. Attualmente i profili che cerchiamo sono quelli di Web Developer e sviluppatori Java Enterprise Edition. Ad un ragazzo che si approccia a lasciare la scuola secondaria superiore, se decide di iscriversi all'università, consiglio di affrontare gli studi accademici con molta dedizione. E' fondamentale avere un'ottima conoscenza dell'inglese e in generale di essere curiosi e non fermarsi solo alle nozioni apprese nei corsi universitari.
Al fine di pianificare nel migliore dei modi l'evento che si svolgerà il prossimo 27 Aprile, nei giorni scorsi c'è stato un incontro preliminare tra tutti i rappresentanti delle aziende partecipanti alla tavola rotonda ed un dirigente della BIC Lazio. A valle di tale meeting è nata anche l'idea di creare una piattaforma sociale su Google Plus o Facebook per raccogliere, dando un feedback immediato, le eventuali domande poste dagli studenti successivamente all’incontro.

C.S.



lapp Latina Calcio