Latina, il Sindaco propone di eliminare la tassa gestione cimitero

Pubblicato il:27-04-15

Il sindaco Giovanni Di Giorgi, verificata la disponibilità del concessionario della gestione del cimitero urbano, ha deciso di presentare nella seduta di Giunta in programma domani una delibera contenente lo schema di accordo transattivo tra il Comune di Latina e il concessionario.
Tale accordo, che si basa su quello sottoscritto con la società Ipogeo lo scorso 17 novembre dal Segretario Generale, dal Capo di Gabinetto e dal Rup del Comune, supera tutte le problematiche esistenti circa l’esecuzione del contratto che riguarda la gestione complessiva del cimitero e prevede, tra l’altro:
-    eliminazione del pagamento dei 15 euro annuali relativi al canone di mantenimento del cimitero; pertanto non costituirà più causa di decadenza della concessione il mancato pagamento del contributo;
-    approvazione del progetto definitivo delle opere di ampliamento, che consentirà la ripresa dei lavori di costruzione di nuovi loculi cimiteriali e cappelle gentilizie, con conseguente trasferimento dai loculi provvisori a quelli definitivi;
-    armonizzazione e completamento del regolamento cimiteriale e di polizia mortuaria.

Il concessionario, inoltre, si è già reso disponibile per la realizzazione immediata dei loculi provvisori per dare sepolture alle salme in attesa di tumulazione.                    

C.S.



lapp Latina Calcio