DP66 Giant Selle SMP, tris di successi

Pubblicato il: 20-10-19

Ottimo inizio per il team friulano nel Master Cross Selle SMP che vince subito con Bianca Perusin, Romina Costantini e Bryan Olivo; buoni piazzamenti degli azzurri in Coppa del Mondo a Berna Fine settimana intenso e ricco di soddisfazioni per i ragazzi della DP66 Giant Selle SMP che nel 1° Trofeo Melo Cup di Cles (Tn), che ha aperto quest'oggi il Master Cross Selle SMP, hanno calato uno straordinario tris di vittorie grazie a Bianca Perusin tra le esordienti, Romina Costantini tra le allieve e Bryan Olivo tra gli juniores.
Tre successi che hanno regalato altrettante maglie di leader del Master Cross SMP agli atleti diretti da Daniele Pontoni sotto gli occhi attenti degli sponsor Paolo e Giorgio Leonardi della CFO SIM, che oggi a Cles facevano gli onori di casa e hanno dato vita ad una prova internazionale dall'organizzazione impeccabile; partenza con il botto per Bianca Perusin che si è imposta grazie ad un attacco deciso che l'ha vista involarsi in solitaria già dopo metà gara. A regalare il bis è stata Romina Costantini, autrice di una grande rimonta in una gara, quella delle allieve, che si è dimostrata decisamente tattica; sempre tra le allieve sono arrivati anche il terzo posto di Elisa Viezzi ed il nono di Gaia Santin.
Tra gli allievi, invece, quinto posto per Edoardo Bolzan che ha lottato fino all'ultimo per il podio. A firmare il tris è stato invece, tra gli juniores, Bryan Olivo che ha primeggiato al termine di una gara condotta sempre all'attacco che gli ha permesso di incrementare, giro dopo giro, il proprio vantaggio sugli avversari.
A completare il bilancio di Cles (Tn) è arrivato il quarto posto di Nicole Pesse e la nona piazza di Alice Papo tra le juniores a cui si è aggiunto il sesto posto assoluto tra gli open di Luca Pescarmona.
COPPA DEL MONDO - Ottime notizie sono anche quelle che sono giunte dalla terza prova di Coppa del Mondo andata in scena a Berna (Svizzera) e che ha visto in gara ben quattro atleti della DP66 Giant Selle SMP.
Il miglior piazzamento è quello di Sara Casasola che ha chiuso al nono posto tra le under 23 nonostante un percorso reso impegnativo dal fango svizzero; buono anche l'esordio tra gli Under 23 di Davide Toneatti che pur partendo dal fondo dello schieramento ha chiuso in 23^ posizione. In mattata Kevin Pezzo Rosola e Daniel Cassol hanno ultimato la prova degli juniores rispettivamente in 25^ e 35^ posizione.
COLLEPIETRA - Ieri, intato, a Collepietra (Bz) nella prova valida per il Trofeo Triveneto da segnalare il terzo posto di Bianca Perusin tra le esordienti ed il nono di Gaia Santin tra le allieve.
"E' stata una domenica da incorniciare" esordisce Daniele Pontoni che con un pizzico di orgoglio si coccola tutti isuoi ragazzi per i risultati ottenuti, ma soprattutto per l'impegno e la dedizione dimostrate. "A grandi passi tutti i ragazzi stanno capendo che siamo una grande famiglia e con questo spirito ci potremo togliere grandi soddisfazioni. Devo fare un plauso particolare a tutto lo staff che anche in un fine settimana denso e impegnativo come questo ha dimostrato tutta la propria professionalità e disponibilità a servizio dei ragazzi oltre che l'attaccamento ai colori del team" ha chiosato un raggiante Daniele Pontoni.

 

Comunicato stampa