Latina, presentato il portale Agristoria

Pubblicato il: 26-05-13

Il 24 maggio 2013 l’associazione Tor Tre Ponti ha presentato presso l’istituto Vittorio Veneto - Salvemini, in viale Le Corbusier il portale www.agristoria.it, dedicato alla Riforma agraria e realizzato da Arsial e Cinecittà Luce. L’evento è stato attuato con il contributo dell’assessorato al turismo del Comune di Latina il cui assessore Di Cocco ha aperto e chiuso i lavori.
Un progetto, quello del portale di Agristoria, nato nel 2011, in occasione della celebrazione del 60° anniversario della Riforma Fondiaria, con la mostra di 50 foto scelte tra le 22mila in possesso dell’agenzia regionale e che crescono giorno dopo giorno.
Il progetto ha l’ambizione di creare i natali ad un soggetto giuridico, che vedrà Arsial rivestire il ruolo di capofila degli archivi multimediali dell’agricoltura italiana, in partnership con altri paesi membri UE, nella fattispecie la Spagna, per concorrere ai finanziamenti previsti dall’Unione Europea. Ciò consentirà di creare un archivio multimediale delle terre della riforma che permetterà di aumentare la diffusione, il networking e la visibilità a livello nazionale ed europeo della memorialistica sulla bonifica e sulle città di fondazione del territorio pontino.
L’iniziativa vuole porre l’attenzione sulla ricchezza che contraddistingue la storia locale, auspicando che la collaborazione tra tutti gli enti presenti all’evento, possa portare nel prossimo futuro all’apertura di una biblioteca turistica multimediale dove poter mettere a disposizione dei turisti e dei cittadini, l’intero materiale catalogato.
L’evento ha visto la partecipazione del Dott.Boccini dell’archivio di stato di Latina che ha sottolineato il patrimonio documentale custodito, del Direttore del consorzio di Bonifica Dott. Meloni, della Dottoressa Cacciani responsabile mediateca Cinecittà Luce, del Dott. Targa di ARSIAL, che hanno sottolineato, ognuno per la parte di competenza, le potenzialità raggiungibili con la sinergica partecipazione delle realtà da loro rappresentate.
Insieme a questi organismi, significativi ed indispensabili i contributi che saranno forniti dall’associazione Tor Tre Ponti e dal movimento Mi chiamo Littoria. I loro presidenti, Emanuele Bonaldo ed Euro Rossi, rappresentando l’attività dei loro sodalizi, hanno fatto capire come il sito www.agristoria.it possa realmente trovare linfa con la diretta partecipazione dei cittadini. Euro Rossi lo ha fatto spiegando le finalità del concorso “I nonni raccontano” ideato dal suo movimento e presentando l’elaborato vincitore. Il presidente dell’associazione culturale Tor Tre Ponti, di contro, ha mostrato la cospicua attività svolta nel tempo da questa utilissima realtà pontina dove spiccano le centinaia di registrazioni delle testimonianze dei pionieri. “Dobbiamo recuperare la nostra identità. Solo recuperando la nostra identità territoriale possiamo incrementare il senso di appartenenza e l’orgoglio di vivere in questa città ed amare e tutelare il nostro territorio”. Questo in estrema sintesi il succo del loro discorso. Per portare avanti questo intendimento hanno unito i loro sforzi come si può vedere nella nuova veste del sito web. www.tortreponti.com che, grazie alle caratteristiche di social web 2.0, in un solo mese è riuscito a raggiungere oltre 2500 visitatori unici. Nel sito web è anche possibile scaricare il bando di concorso per la prossima edizione del concorso “I nonni raccontano 2”.

Comunicato Stampa