Ferentino, Orchestra di Fiati primi al mondo

Pubblicato il: 28-07-13

Primi assoluti nella II categoria, 96,117 il punteggio a Kerkrade per il World Music Contest in Olanda
Dopo quattro anni Ferentino  si è presentata ancora una volta ai Campionati del Mondo per bande da concerto che si è svolto, come da tradizione, a Kerkrade (Olanda) dal 4 al 28 Luglio 2013. Alla prestigiosissima manifestazione, che ricorre così come le Olimpiadi ed i Campionati del Mondo di calcio ogni quattro anni, hanno partecipato bande provenienti da tutti i continenti tra cui la città di Ferentino rappresentata dalla sua Orchestra di Fiati diretta dal M° Alessandro Celardi. Tra i circa trecento gruppi provenienti da tutto il Mondo figurano otto bande italiane: Valle d’Aosta (1), Lombardia (1), Trentino Alto Adige (2), Emilia Romagna (1) Lazio (1), Sardegna (1), Sicilia (1). Tre sono state ammesse nella seconda divisione (Lazio, Lombardia, Sicilia) che hanno rappresentato l’Italia tra le venti finaliste provenienti da: Svezia, Lettonia, Repubblica Ceca, Germania, Austria, Olanda, Inghilterra, Portogallo, Spagna, Lussemburgo, Belgio, Honk Kong, Francia, Svizzera. L’Orchestra di Fiati “Città di Ferentino”, ammessa di diritto grazie anche al punteggio ottenuto nel 2009 (seconda classificata e medaglia d’oro in terza divisione con 91,27 punti) si è così impegnata nella competizione Sabato 27 Luglio alle ore 19.30 chiudendo di fatto tutte le esibizioni della Seconda Divisione. La formazione gigliata risulta ancora una volta tra le migliori bande della nostra penisola rappresentando una cittadina che ormai ha, tra le realtà più rappresentative, proprio la formazione bandistica la quale, formata da giovani provenienti da tutto il territorio provinciale e non, svolge un attività musicale di rilievo attraverso un attività che comprende oltre a concerti e concorsi anche corsi di formazione, stage di approfondimento, laboratori di musica d’insieme per giovani strumentisti ed un associazione che conta ad oggi più di duecento soci effettivi.
Grande soddisfazione per tutti i musicisti e per Alessandro Celardi, direttore dell’Orchestra di Fiati, Città di Ferentino. 

G.P