Ferentino, weekend ricco di eventi a Palazzo Giorgi Isabelli

Pubblicato il: 17-09-13

FERENTINO (FR) - Il prossimo fine settimana, nell’ambito della manifestazione denominata “Ferentino è”, triplice appuntamento a Palazzo Giorgi-Roffi Isabelli di Ferentino.

Appuntamento d’eccezione alle 17.00 di sabato 21 per la presentazione del libro “Ottocento Romantico e Generi. Denominazione, Complicità, Abusi e Molestie” di Fiorenza Taricone, pubblicato da Aracne editore.

L’evento, organizzato dall’Associazione Atelier Lumiere, prevede la partecipazione dell’autrice; relatori Alex Pietrogiacomi, giornalista e Fernando Popoli, regista e Presidente dell’Associazione. Modera Alice Popoli, studentessa di Filosofia. 

L’autrice, docente di Storia delle Dottrine Politiche all’Università di Cassino, affronta i rapporti tra il genere femminile e quello maschile, spesso squilibrato a favore di quest’ultimo per la presunta superiorità fisica e mentale che ha determinato nel corso dell’Ottocento le prime lotte femminili. L’Ottocento, identificato con l’unificazione e il Romanticismo, è stato per le donne il secolo dell’associazionismo rivendicativo e strategico, ma anche il secolo in cui esse hanno lottato per modificare gli stereotipi di genere. Il Diritto di Famiglia mortificava la libertà femminile che  assolveva gli uomini e colpelizzava le donne.

Il tema è attualissimo visto che, ancora oggi, quantunque i notevoli passi avanti, la cronaca è ricca di avvenimenti drammatici che vede la donna vittima di violenza maschile e del sistema sociale che le penalizza. Tante le testimonianze raccolte dalla Taricone nel libro, che offrono un quadro esaustivo e completo della situazione storica femminile e aprono una grande discussione su ciò che si deve fare ed è giusto fare per il completo riequilibrio tra i due generi, eguali e non diseguali.

Il ricco programma, offerto dal Palazzo Giorgi-Roffi Isabelli, prevede anche altri due appuntamenti.

Giovedì 19, sempre alle 17,00 è prevista la presentazione del libro “Giochi di strada” di Dora Cirulli, mentre Domenica 22, alle ore 10,30 il giovane Federico Palermini terrà una performance dal titolo “La chitarra attraverso i Secoli”.

Dora Cirulli, ricercatrice universitaria presso la Facoltà di Scienze Motorie di Tor Vergata, interverrà personalmente alla presentazione del suo libro. Nata in un piccolo paese d’Abruzzo, l’autrice è sempre stata legata alle radici e alle tradizioni popolari tanto da farle riscoprire i cosiddetti “giochi di strada”, tema inserito nella manifestazione ferentinate. Lo scopo, ben riuscito, è stato quello di recuperare gli antichi giochi attraverso la memoria degli anziani di paese. 

A concludere, Domenica 22, Federico Palermini, giovane frusinate, ex studente dell’ITIS di Ferentino, diplomando presso il Conservatorio Licinio Refice, intratterrà il pubblico con la sua performance di chitarra classica.

Durante tutte le manifestazioni, ad ingresso libero, si terranno visite guidate alla Collezione archeologica, alla Biblioteca Antiquaria e alle stanze affrescate del Palazzo.

Comunicato Stampa