Prossedi, tutto pronto per lo STReat

Pubblicato il: 22-06-11

L’idea della manifestazione denominata “STREAT - il  cibo si fa strada”, nasce dalla volontà dell’ AssociazioneUNIQUE”  di celebrare la più tradizionale forma di ristorazione: il “cibo di strada”,  che rappresenta in Italia un tesoro inestimabile grazie al ricchissimo patrimonio di prodotti tipici locali di altissima qualità. Legato alle tradizioni agro-alimentari del territorio a cui appartiene, il cibo di strada è probabilmente la più pura tra le diverse forme di offerta gastronomica, quella meno soggetta a mode passeggere e che maggiormente consente di leggere la storia non solo gastronomica  di una città e dei suoi abitanti.

Grazie alla collaborazione del Comune di Prossedi, il caratteristico borgo del VIII Sec. d.C. farà la cornice privilegiata di due serate interamente dedicate ad un vero e proprio tour enogastronomico.  Sabato 2 e domenica 3 luglio,  dalle ore 17.00 alle 24.00,  tra le vie del borgo si potranno degustare le  pietanze  più  tipiche del cibo di strada italiano ed internazionale, tutte accompagnate dai pregiati vini del territorio pontino, grazie alla presenza dell’ associazione “Latina da Scoprire”.

Il centro storico si trasformerà in un set emozionale dove oltre al cibo anche la  musica, e l’arte saranno protagoniste di  affascinanti performance. Trampolieri, artisti di strada, musicisti e ballerini si faranno interpreti di tutte le arti di strada. 

La manifestazione si prefigge un duplice obiettivo di recuperare la tradizione della qualità del cibo di strada italiano per combattere l\'omologazione alimentare attraverso la valorizzazione dei preziosi prodotti tipici regionali italiani, e promuovere il territorio Pontino in chiave turistica e storico-culturale creando attraverso tale manifestazione, la possibilità di far scoprire il fascino di uno dei centri storici più belli dei Monti Lepini, facendo emergere tutte le meravigliose potenzialità del territorio in materia di enogastronomia.

Comunicato Stampa