Latina, convegno al d Annunzio

Pubblicato il: 15-12-18

Il 19 dicembre, presso il Foyer del Teatro D'Annunzio alle ore 18, si terrà il convegno " Per non dimenticare: dalle trincee della Grande Guerra alle paludi pontine". Il vernissage, promosso dal Movimento civico storico culturale Mi chiamo Littoria – McL è stato ideato con l’obiettivo di ricordare come nel periodo tra le due guerre mondiali, grazie alla eroica abnegazione di tanti ex combattenti, sia stata possibile la redenzione delle Paludi Pontine e la nascita delle Città di Fondazione. Tale evento è una delle prime iniziative del Movimento civico storico culturale Mi chiamo Littoria – McL il cui intento è quello di prodigarsi nella costante opera di salvaguardia e promozione del patrimonio storiografico pontino, facendosi portavoce di un preminente interesse della comunità cittadina finalizzato a riconciliarsi con la propria storia, con il proprio territorio e con la propria identità.

Introdurrà e coordinerà l’incontro il Gen. Euro Rossi Presidente di McL Relatori Avv. Simone Di Leginio Presidente Provinciale dell’ANCR e della Sezione ANCR di Latina "L'Opera Nazionale Combattenti (O.N.C.) e l'Associazione Nazionale Combattenti (A.N.C.): origini e unificazione della comunità pontina". Dott. Marino Micich Presidente Ass. Cultura Fiumana Istriana e Dalmata, Direttore Museo Archivio Storico di Fiume e Segretario Generale Società Studi Fiumani “I Giuliano Dalmati dalla Grande Guerra all’Esilio ed al loro insediamento nel Lazio” Ing. Giuseppe Viglialoro Manager d’Industria “Fanti di pace e di progresso” Conclusioni Dott. Damiano Coletta Sindaco di Latina

 

Comunicato stampa