Ferentino, 17esima edizione Chitarra Acustica

Pubblicato il: 01-07-19

La stagione dei grandi appuntamenti dell’estate di Ferentino, organizzata dall’Amministrazione comunale, in collaborazione con la Pro Loco e le associazioni locali, entra nel vivo. Dopo l’ottimo successo dello Street Food, con i concerti di Riccardo Fogli e Jay Santos, nel prossimo fine settimana spazio alle grandi rassegne. Dal 4 al 7 luglio, infatti, è in programma la 17° edizione della “Chitarra Acustica”. Grazie allo straordinario lavoro del direttore artistico Giovanni Pelosi, anche quest’anno il cartellone della rassegna tocca livelli di qualità altissimi, tanto da essere considerato uno dei più importanti appuntamenti del genere nel panorama nazionale. Location dell’evento, come al solito Piazza Mazzini. Si parte giovedì prossimo, 4 luglio. Preceduti da un workshop di Paolo Anessi e Simona Grassi, sulla chitarra, si esibiranno, a partire dalle ore 21,00, artisti del calibro di Paolo Selva, Giovanni Monoscalco, Paolo Anessi, Simona Grasso, Mario Insegna, Emilio Quaglieri, i Marpioni, oltre al saggio degli allievi Fuffa. Venerdì 5, stessa ora, stesso luogo, toccherà al Trio Le Muse, Paolo Capodacqua, Edoardo De Angelis, Shane Jordan Hennessy. Si proseguirà sabato 6 luglio, con gli spettacoli di Reno Brandoni, Ernesto Bassignano con Edoardo Petretti e Stefano Ciuffi, Franco Morone e Grazia di Michele. Infine, conclusione veramente di livello, domenica 7 luglio con Peter Finger, Giorgio Cordini, Marco Manusso, Nhare Testi, Giovanni Pelosi, Mariangela Ardovini, Simona Bondatti, Mariavittoria Coppotelli e Andrea Addesse. “Siamo veramente orgogliosi di poter ospitare i migliori artisti di questo genere musicale – ha spiegato il sindaco Antonio Pompeouna iniziativa giunta alla 17° edizione, cresciuta costantemente nel corso degli anni e ormai diventata un evento a livello nazionale. Un sentito ringraziamento al maestro Pelosi che ha permesso tutto questo, un evento che garantisce una vetrina importante a Ferentino, favorisce il turismo e sostiene anche le nostre attività commerciali. La maniera migliore per avviare la stagione delle grandi rassegne culturali ed artistiche che da sempre arricchiscono la nostra estate”. “Grazie ad una efficace collaborazione tra Comune e associazioni locali – ha aggiunto l’assessore Angelica Schietroma riusciamo a realizzare eventi di grandissima portata, come la rassegna sulla Chitarra acustica. Vale dunque l’invito: restate a Feretino, non ve ne pentirete”.

 

Comunicato stampa