sperlonga aperta la mostra fotografica Earth is art

Pubblicato il: 05-05-12

Si è aperta finalmente la mostra fotografica “Earth is Art” – La Natura come Opera d’Arte, giusto proseguimento dell’omonimo concorso fotografico nazionale indetto per la prima volta dal Rotaract Club Terracina-Fondi. Sono tante le opere pervenute al Comune di Sperlonga, che ha offerto, attraverso l’Assessorato all’Ambiente, il patrocinio all’evento, e 60 fotografie saranno esposte fino al 13 Maggio nell’auditorium della perla del Tirreno, ex chiesa di Sanctae Mariae de Speloncae. La mostra sarà aperta tutti i giorni dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 17 alle 20, mentre nei weekend (sabato e domenica) sarà possibile visitarla anche fino alle 22.
L’obiettivo - spiega Davide Naldi, ideatore del concorso e prossimo Presidente del Club –  è stato raggiunto: le foto pervenute sono di un ottimo livello e molti saranno i giovani cui daremo la possibilità di esporre le proprie opere per la prima volta. Abbiamo inoltre riempito gli spazi dello splendido auditorium con un piccolo omaggio fotografico alle bellezze paesaggistiche di Sperlonga di Ciro Gallicola, un altro giurato fotografo professionista, e con la collezione privata di macchine fotografiche antiche di Vincenzo Bucci, fotografo in giuria. La nostra Associazione – conclude Naldi - ha lavorato molto in questi tre mesi, ma siamo soddisfatti e quasi già pronti per la II edizione”.
Idealmente – precisa Simone di Biasio, Presidente in carica del Rotaract Terracina-Fondi - la mostra continua all’interno del ‘Mudejar’, un ristorante molto particolare di Sperlonga che ha offerto i propri peculiari spazi alle macchine fotografiche d’epoca del maestro Bucci, tra cui due tra le prime istantanee Polaroid: questo per creare uno spazio continuo dedicato alla fotografia. Speriamo di aver creato una mostra interessate per riflettere su estetica e contenuti dell’arte della fotografia, ma anche un momento per far conoscere il Rotaract in una sfaccettatura nuova e aperta alle esigenze artistiche dei nostri coetanei”.
Molto presto si conosceranno anche i nomi dei vincitori, uno per le rispettive tre categorie: “Under21”, “Territorio” e “Oltrefrontiera”, i quali si aggiudicheranno, nell’ordine, un kit fotografico (Borsa e cavalletto Manfrotto) insieme a un corso di fotografia presso la scuola Parioli di Gilberto Maltinti, un viaggio in Italia per due persone offerto da Smart Box, un viaggio in Europa sempre per due persone offerto da Boscolo Gift grazie al supporto dell’agenzia di viaggi “Stella Polare” di Terracina. La cerimonia di premiazione avrà luogo nello stesso auditorium domenica 13 Maggio a partire dalle ore 18.30.

Comunicato Stampa