Gen. Quattrociocchi a Pratica di Mare

Pubblicato il: 20-11-10

Martedì 16 Novembre il Gen. Quattrociocchi ha ricevuto le consegne dal Gen. Maurizi, alla presenza del Gen. S.A. Ferro, Vice Comandante Squadra Aerea
18/11/2010 - Martedì 16 Novembre, presso l’aeroporto militare \'M. De Bernardi\' di Pratica di Mare (Roma), alla presenza del Generale di Squadra Aerea Tommaso Ferro, Vice Comandante della Squadra Aerea, si è svolta la cerimonia di passaggio di consegne del Comando Aeroporto tra il Generale di Brigata Gilberto Maurizi, Comandante uscente, ed il Generale di Brigata Aerea Roberto Quattrociocchi, Comandate subentrante.
Il Generale Maurizi, nel suo intervento di commiato, ha evidenziato come, malgrado le contingenti limitazioni finanziarie, il Comando Aeroporto abbia sempre risposto efficacemente agli svariati impegni (Giornata Azzurra del 2007, il vertice FAO del 2008, il terremoto in Abruzzo del 2009 ed il G8 de L’aquila del 2009). Solo nel 2010 il Comando Aeroporto ha garantito il supporto agli  oltre 17.000 militari diretti verso i teatri operativi esteri. L\'inaugurazione dell\' Air Terminal Operation Center (ATOC), pianificata per il fine Novembre, consentirà una migliore e più efficace gestione delle complesse operazioni di carico e scarico dei materiali e degli uomini in transito da e per i teatri operativi.
Il Generale Quattrociocchi, nato a Terracina nel 1956, è antrato in Accademia Aeronautica con il corso \'Sparviero III\' ed annovera, fra i suoi incarichi, il Comando del 72° Stormo di Frosinone e quello del Poligono Interforze del Salto di Quirra (PISQ) di Perdasdefogu. Dal 2005 al 2008 è stato Addetto Militare per la Difesa presso l’Ambasciata d’Italia ad Atene (Grecia).

Difesa.it