Cycling Team Friuli, Ferronatoche si aggiudica la Coppa San Vito

Pubblicato il: 19-10-19

Udine, 19 ottobre 2019 - E' stato un finale di stagione straordinario quello messo a segno dal Cycling Team Friuli che oggi ha raccolto a San Vito al Tagliamento (Pn) la terza affermazione del mese di ottobre (dopo quelle di Giovanni Aleotti a San Daniele del Friuli e di Mattia Bais a Montecatini Terme), la nona dello straordinario 2019 della formazione bianconera. Ad alzare le braccia al cielo sul traguardo che assegnava l'80^ edizione della Coppa San Vito è stato il vicentino Filippo Ferronato, bravo ad inserirsi nella fuga di giornata insieme all'inseparabile compagno di squadra Matteo Donegà; il tentativo portato da una quindicina di atleti che ha preso il largo poco prima di metà gara ha regalato una spettacolare bagarre nel corso delle ultime tornate con le maglie del Cycling Team Friuli che hanno saputo farla da padrone. Nell'epilogo, caratterizzato da uno sprint a ranghi ridotti, il pistard azzurro Filippo Ferronato è riuscito a conquistare il successo mentre Matteo Donegà ha chiuso in quarta piazza.

"E' bellissimo chiudere la stagione su strada con una vittoria come questa" ha commentato dopo il traguardo il ds Renzo Boscolo. "Anche oggi, nonostante fossimo alla nostra ultima gara del 2019, i ragazzi hanno corso con passione, coraggio e molta attenzione. Questa di San Vito era una gara difficile da controllare ma Donegà e Ferronato hanno saputo fare del loro meglio e lo sprint finale li ha ripagati con un'altra splendida affermazione".
In mattinata, ad Apeldoorn (Olanda), Jonathan Milan ha disputato la prova di qualificazione valida per il Campionato Europeo dell'inseguimento individuale su pista chiudendo in decima posizione assoluta con un tempo di 4'18"694.

 

Comunicato stampa