Mondiali Mtb-Orienteering bene gli azzurri

Pubblicato il: 30-08-14

Una bella Italia raccoglie un 8° ed un 12° posto ai Campionati Mondiali di Mtb-Orienteering che si stanno svolgendo in Polonia e che oggi hanno visto andare in scena la gara Long.
Per gli azzurri una bella dimostrazione in vista della Staffetta di domani che vedrà al via anche Piero Turra.
La vittoria è andata al russo Anton Foliforov che ha vinto in 110’:18”. Argento a Baptiste Fuchs, francese a 1’:44” ed al ceco Iril Hradil, a 2’:04”.
Tra le donne dominio russo con Olga Vinogradova, in 108’:57” che batte l’emergente connazionale, Svetlana Poverina di soli 20”. Bronzo alla danese Camilla Sogaard, a 3’:13. 14^ l’azzurra Laura Scaravonati che si aspettava qualcosa di più.
"Dopo la prova Sprint opaca - raccontano gli azzurri - oggi una buona prova, molto utile per il morale. Certo qualche errore lo potevamo evitare ma nel complesso ci siamo espressi su un buon livello. La prova si è rivelata molto dura dal punto di vista fisico con lunghe tratte in cui era necessario spingere a fondo sui pedali ed esprimere molta potenza".
L’analisi completa della Long Distance spetta al coach Daniele Sacchet. “Premesso che parliamo di ottimi risultati, perché questo è un Campionato del Mondo. In noi c’è un poco di amarezza. Abbiamo investito moltissime energie per l' evento iridato. Di sicuro posso dire che i terreni di gara non ci hanno agevolato. In Italia siamo abituati a dislivelli maggiori, dove possiamo fare la differenza. Ci aspetta ora la Staffetta, gara in cui possiamo fare bene. I favoriti sono russi, francesi, chechi e finlandesi, quest'ultimi delusi quanto noi e desiderosi di riscatto".
Il nostro team verdrà al via Giaime Origgi, in prima frazione, Piero Turra ed infine Luca Dallavalle”.

ORDINE D’ARRIVO:

1 62 Foliforov Anton RUS Russia 110:18 0:00
2 52 Fuchs Baptiste FRA France 112:02 +1:44
3 66 Hradil Jiri CZE Czech Republic 112:22 +2:04
4 38 Maiselis Jonas LTU Lithuania 113:40 +3:22
5 49 Saarela Samuli FIN Finland 115:21 +5:03
8 63 Dallavalle Luca ITA Italy 116:22 +6:04
12 50 Origgi Giaime ITA Italy 117:47 +7:29
29 39 Turra Piero ITA Italy 126:57 +16:39

CLASSIFICA DONNE:

1 145 Vinogradova Olga RUS Russia 108:57 0:00
2 149 Poverina Svetlana RUS Russia 109:17 +0:20
3 139 Sogaard Camilla DEN Denmark 112:10 +3:13
4 144 Tichovska Martina CZE Czech Republic 113:53 +4:56
5 151 Hara Marika FIN Finland 117:15 +8:18
14 120 Scaravonati Laura ITA Italy 125:55 +16:58

C.S.