Pardilla, successo a Madrid

Pubblicato il: 19-07-10

Sergio Pardilla sbanca la Vuelta Comunidad de Madrid vincendo  tappa e classifica finale della corsa spagnola portando così a 8 i successi stagionali della formazione del General Manager Di Silvestro. Il corridore di Membrilla ha fatto il vuoto nella parte iniziale della salita di Puerto de la Morcuera e non ha mai dato segni d’incertezza salendo con la sua tipica pedalata agile in grado di mettere in difficoltà qualunque avversario. Pardilla ha così concluso nel migliore dei modi un week end ricchissimo di soddisfazioni per il team Carmiooro NGC che ha ottenuto 3 successi, 1 Ventoso e 2 Pardilla, e tanti piazzamenti di prestigio nella categorie giovanili ( spicca il Bronzo per Rossella Ratto agli Europei su strada).  "Sotto la salita siamo arrivati circa in 30, - ha raccontato il vincitore - Tonti era al mio fianco ed ha pedalato per oltre un chilometro al massimo delle sue possibilità facendo il vuoto. Dopo altri 2 km mi ha raggiunto Baliani, ma poi si è staccato. A quel punto ho proseguito pensando alla vittoria di tappa e, vedendo crescere il mio vantaggio, a quella generale”. Per Pardilla un trionfo che gli ha regalato una gioia particolare. “Conosco molto bene questa salita e quindi sapevo come affrontarla, a questo si somma il fatto che sono uscito in grande forma dal Giro d’Austria, quindi sapevo che potevo farcela”.Un ringraziamento speciale lo scalatore lo ha voluto fare al suo team. “I miei compagni sono stati fantastici, hanno fatto tutto il possibile per me, tenendomi davanti, portandomi l’acqua, insomma facendomi sentire un vero leader”.Ora Pardilla starà alcuni giorni in altura ed avrà come prossimo grande obiettivo quello di far bene al Giro di Portogallo. Questo il commento invece del tecnico Miodini: “A posteriori direi tutto facile, è bastato portare Sergio ai piedi della salita e poi le cose sono andate come pensavamo. Quando la strada sale Pardilla ha, al momento, pochi avversari”. ORDINE D'ARRIVO --1)Pardilla; 2)Baliani;3)Melero

Comunicato Stampa