UAE Team Emirates, Martin quinto al Giro del Delfinato

Pubblicato il: 15-06-19

Daniel Martin si è classificato al quinto posto nella tappa Regina di questa edizione del Giro del Delfinato, da Saint-Genix-les-Villages a Les-Sept-Laux-Pipay di 133.5 chilometri e ben quattro montagne da scalare, 3 di prima categoria e l’ultima Hors Categorie. Frazione corsa con condizioni atmosferiche dure, sotto un diluvio che ha accompagnato i corridori per tutta la giornata.
“C’erano molte montagne da scalare oggi ed è stato un ottimo test per le gambe” dice Daniel Martin “le condizioni atmosferiche erano difficili con la temperatura che era calata tantissimo negli ultimi 5 chilometri, era veramente molto freddo. Ho cercato di fare il miglior risultato possibile; alla fine la corsa è stata molto tattica, con tutti che si guardavano a vicenda. Il quinto posto finale non è male e mi dice che la condizione c’è. Ci riproviamo domani”.
Vittoria per l’olandese del Team Ineos Wauter Poels che ha regolato sulla linea d’arrivo il danese Fuglsang (Astana) e il tedesco Buchman (Bora-Hansgrohe). In classifica generale balza al comando Fuglsang con un vanataggio di 8’’ su Adam Yates e 20” su Van Garderen. Daniel Martin sale in decima posizione con un ritardo di 1’21’’.
Domani ultima tappa da Cluses a Champery di 113 chilometri con ben sette gran premi della montagna.
 Ordine d’arrivo settima tappa:
1 Wout Poels (Ned) Team Sky 4:01:34
2 Jakob Fuglsang (Den) Astana Pro Team +1’’
3 Emanuel Buchmann (Ger) Bora-Hansgrohe +1’’
5 Daniel Martin (Irl) UAE Team Emirates +10”
 Classifica Generale dopo la settima tappa:
1 Jakob Fuglsang (Den) Astana Pro Team 27:36:40
2 Adam Yates (GBr) Mitchelton-Scott +8’’
3 Tejay Van Garderen (USA) EF Education First +20’’
10 Daniel Martin (Irl) UAE Team Emirates +1’21’’

 

Comunicato stampa