Geox, ipotesi Di Luca

Pubblicato il: 23-09-10

Il Tribunale nazionale antidoping (Tna) ha fissato per il 15 ottobre l'udienza per discutere l'istanza di sospensione della squalifica per doping di Danilo Di Luca. Il campione abruzzese, vincitore del Giro d'Italia 2007, trovato positivo all'Epo-Cera nella corsa rosa dello scorso anno, a febbraio è stato squalificato per due anni e sino al 21 luglio 2011. Ha chiesto lo sconto di pena. A Di Luca è stata comminata anche un multa di 280 mila euro. Intanto molte squadre si sono messe sulle tracce del pescarese di Spoltore, comunque legato allo sponsor della sua terra, la Farnese Vini che andrebbe a rilevare la Isd nel team di Scinto e Citracca. Dopo un annuncio, poi smentito durante il Giro d’Italia, di un rientro alla Lampre, in questi giorni sta invece prendendo quota un possibile accasamento alla nuova Geox di Mauro Gianetti, l’ex Footon e Saunier Duval, come sempre di matrice pervalentemente spagnola.

CicloNews