Trofeo Laigueglia, vince Ginanni

Pubblicato il: 20-02-10

Un piazzamento che regala un primo sorriso al velocista di Lubiana che aveva avuto un inizio stagione difficile a causa dell’influenza. “E’ vero – ha confermato Kocjan al termine della prova – la condizione non è ancora al meglio e nel finale ho sofferto i crampi”. La gara si era comunque messa bene e sulle salite (4 Gran Premi della Montagna, Passo Balestrino, Passo del Ginestro,  Stellanello e Cima Paravenna oltre ai tre Capi, Mele, Cervo e Berta) avevo tenuto duro rimanendo nel gruppetto di testa. Peccato che poi andando verso l’arrivo mi sono accorto che i velocisti stavano rientrando. Lì ho capito che sarebbe stato difficile vincere”. A quel punto Kocjan ha provato a disputare la volata, nonostante i crampi ottenendo il piazzamento. “Sono arrivato a fine corsa veramente stanco, ma credo di poter trarre buone indicazioni da questa prova. Un piccolo passo verso la miglior condizione che credo sarà al meglio in vista della Milano Sanremo.

Comunicato Stampa