Oscar Gatto trionfa al Matteotti

Pubblicato il: 31-07-11

PESCARA (PE) – Giornata giallo – fluo a Pescara: nella terra del main sponsor del team, Farnese Vini, la squadra guidata da Luca Scinto e Stefano Giuliani ha costruito una vittoria con lavoro, sudore, astuzia e le gambe veloci del suo leader Oscar Gatto. Caldo afoso, 195 km da percorrere e una fuga partita a inizio corsa che ha dominato la scena fino agli ultimi 8 km, quando il lungo lavoro del team Farnese Vini Neri Sottoli ha compiuto il ricongiungimento. A quel punto, con un gruppo forte di 18 unità, Luca Mazzanti ha lavorato egregiamente per Gatto, designato sin dal mattino quale leader del team proprio insieme al corridore Bolognese e al beniamino di casa con licenza di provarci, Matteo Rabottini. Con un finale tirato e una volata a ranghi ridotti in vista, Oscar non ha sbagliato niente e con uno sprint di potenza ha vinto di misura su Davide Rebellin (Miche Guerciotti) e Miguel Rubiano Chavez (D'Angelo & Antenucci). Un successo “anticipato” già che il trevigiano è in piena preparazione in vista delle corse di agosto e settembre: “Non pensavo neanch'io di stare così bene. Il Matteotti è una corsa dura, dove sono sempre andato forte (lo scorso anno è arrivato 5°), ma ho nelle gambe solo il Brixia Tour, corso per allenarmi e oggi era quindi più un test che una corsa puntata, anche se ci tenevo comunque a farmi vedere, sia dagli sponsor presenti che da Paolo (Bettini n.d.r.) che era qui alla corsa (…). La squadra ha lavorato bene, facendosi in quattro per chiudere sulla fuga e nel finale sentivo buone sensazioni: non potevo non provarci” - Raggiante per il suo 3° successo stagionale (16° per il team) Gatto aggiunge una dedica, sentita e dovuta: “Non posso che dedicare questa vittoria alla squadra, a Luca (Scinto, n. d.r.) con cui stiamo lavorando bene in vista dei prossimi obiettivi e ovviamente alla Farnese Vini, nostro main sponsor che oltre ad essere sponsor è un grande appassionato, presente alle corse e presente per noi. La Farnese, come gli altri nostri sponsor, rappresentano persone su cui poter poter fare affidamento e siamo orgogliosi di questo speciale rapporto, perchè è quello che ci rende una vera famiglia”. Dedica cui fanno eco le parole di Sciotti, direttore commerciale dell'importante azienda vinicola, presente alla corsa insieme ad altri membri del “team” Farnese. “Una gioia immensa vedere la squadra vincere sulle nostre strade. Oscar ha fatto una bellissima volata e non posso che complimentarmi con lui per l'ottimo risultato, che ha finalizzato un lavoro splendido di tutta la squadra. Ho sempre detto che il modo di correre viene prima dei risultati. Questa squadra corre bene e vince. Non potremmo chiedere di più". Un successo su tutti i fronti dunque per il team guidato da Angelo Citracca e Luca Scinto, pronti ora a far sognare sponsor, appassionati e tifosi nelle classiche di Agosto, dove il team punta a incrementare il già ricco palmares 2011.


ORDINE D'ARRIVO 65° TROFEO MATTEOTTI
1° Oscar Gatto (Ita) Farnese Vini-Neri Sottoli
2° Davide Rebellin (Ita) Miche Guerciotti
3° Miguel Rubiano Chavez (Col) D'Angelo & Antenucci
 

Comunicato Stampa