Eneco Tour, prologo a Phinney

Pubblicato il: 08-08-11

Cinque chilometri e cinquecento metri contro il tempo per aprire l'edizione 2011 dell'Eneco Tour.
Il cronoprologo di Amersfoort è stato vinto da Phinney con un tempo di 6'57", 7" in meno del crono di Boasson Hagen e 8" di quello di Millar. Il migliore risultato per la Lampre-ISD è stato quello di Hondo (foto archivio Bettini), 29° con una prestazione di 27" superiore rispetto a quella del vincitore.

Le parole di Maini, ds della Lampre-ISD, illustrano bene la giornata di apertura dell'Eneco Tour: "Il tracciato del prologo era semplice, senza particolari insidie, ma è stato il vento mutevole a rappresentare un significativa variabile. Quando è partito Hondo, gli alberi erano piegati dalle raffiche ma, nonostante questo, Danilo è riuscito a ottenere un bel risultato. Ancora più bravo il vincitore Phinney, partito immediatamente prima di Hondo: con un vento molto forte. è riuscito a vincere ugualmente".

Comunicato Stampa