FARNESE VINI NERI SOTTOLI presidente onorario Elvira Pagliaroli

Pubblicato il: 17-12-11

La Farnese Vini Neri Sottoli si é riunita per l'ultima volta di questo 2011 e lo ha fatto nell'albergo da cui sta preparando la nuova avventura 2012.
Presso il Grand Hotel Croce di Malta di Montecatini Terme, alla presenza di quasi tutti i main sponsor del progetto (Farnese Vini, Neri Sottoli, Cecchi Logistica, Pagliaroli Vetri) e di nuovi partner importanti (Mauro Cei, patron della Macolive SpA che ha sostenuto questo primo ritiro a Montecatini, a due passi da casa) la squadra da "22 successi, tricolori" come recita il payoff del poster regalato agli ospiti ha salutato la stagione appena trascorsa e il leader indiscusso della formazione giallo - fluo degli ultimi tre anni, Giovanni Visconti, dall'anno prossimo impegnato con la squadra spagnola Movistar.
Tra una battuta e l'altra, in quel clima tipicamente Toscano che alterna alla burla concetti anche profondi, la squadra ha festeggiato la fine del 2011 e l'inizio del 2012, proclamando "presidentessa onoraria" del team Elvira Pagliaroli, marketing manager della Pagliaroli Vetri SpA al fianco del progetto già da tre anni e che nell'ultima stagione è diventata parte integrante del management del team, impegnata in prima persona nella diffusione del progetto di ciclismo giallo - fluo.
Insieme all'annuncio della nuova presidentessa onoraria, è stato anche premiato Visconti dalla coppia Scinto e Citracca, che hanno consegnato al "Marine" un regalo acquistato e custodito da Giugno 2010 a cui Visconti pensava da tempo, mentre tutti i commensali, a più riprese, hanno trovato il loro personale modo di dire dato "arrivederci" al Campione Italiano del centocinquantesimo.
Il taglio della torta, infine, ha sancito il vero e proprio passaggio di consegne tra passato e futuro, già che a farlo é stato un mix di ieri e di oggi: Citracca, Scinto, Guardini, Gatto, Visconti e Pozzato.
Finita la festa il team é andato a riposarsi, pensando all'allenamento del giorno successivo e motivato, anche dalla festa, a rinnovare l'entusiasmo che ha garantito al gruppo 22 successi, per sfondare quel risultato e arricchendolo magari anche con qualche perla internazionale.

Comunicato Stampa