Cimolai sprint da 7 posto nella terza tappa

Pubblicato il: 06-06-12

La Lampre-ISD è riuscita a trovare spazio nei primi posti dell'ordine d'arrivo della 3^tappa del Criterium del Delfinato, la Givors-La Clayette di 167 km dedicata alle ruote veloci, e lo ha fatto grazie a Davide Cimolai.
Il giovane velocista blu-fucsia ha tagliato il traguardo al 7° posto, in una volata che ha visto primeggiare Boasson Hagen su Ciolek e Bozic.
Va via subito la fuga con Egoi Martínez e Luis Ángel Mate Mardones. Il vantaggio dei due sale ma è tranquillamente amministrato dal gruppo, con Sky, Argos-Shimano ed Omega Pharma QuickStep a tenere la situazione sotto controllo. I due vengono ripresi ai -12 km e l'Omega Pharma lavora per Ciolek. Ai - 2.2 km fora Degenkolb e di fatto è tagliato fuori dalla lotta per la vittoria di tappa. Ai 1500 metri scatta Philippe Gilbert, pare riuscire ad arrivare ma gli uomini dell'Omega Pharma lo recuperano ai 700 metri. Ormai la volata è lanciata, Boasson Hagen esce dalla scia, affianca e supera Ciolek, battendo il tedesco.
Nessun cambiamento nella classifica generale, con Wiggins leader e Stortoni 54° a 44".

Fabrizio Bontempi, direttore sportivo della Lampre-ISD, ha così commentato la prestazione della squadra: "Era nostra priorità provare a entrare nelle fughe dei primi chilometri di gara, ma nessuno dei nostri atleti è stato abbastanza attento per potersi unire all'attacco dei duo spagnolo Matè-Martinez nato dopo 12 km. A quel punto, abbiamo atteso il finale di gara, dando anche il nostro contributo in testa al gruppo così da poter permettere a Cimolai di misurarsi in volata con gli altri velocisti".

ORDINE D'ARRIVO
1° Boasson Hagen 4h22'13"
2° Ciolek s.t.
3° Bozic s.t.
4° Kluge s.t.
7° Cimolai s.t.

CLASSIFICA GENERALE
1° Wiggins 13h07'55"
2° Evans 1"
3° Grivko 2"
4° Barredo s.t.
54° Stortoni 44"

Lampre-ISD could enter in the top ten of the 3rd stage of Critérium du Dauphiné, Givors-La Clayette of 167 km, thanks to Davide Cimolai.
The young blue-fuchsia sprinter (photo Bettini) crossed the finish line in 7th position, while Boasson Hagen obtained the victory preceding Ciolek and Bozic.
No changes in the overall classification: Wiggins is still the leader, Stortoni is 54th at 44".

Fabrizio Bontempi, sport director from Lampre-ISD, commented the team's performance: "It was our aim to join the breakaways of the first part of the stage, but we failed to be with the Spanish duo Matè-Martinez that attacked at the 12th km. Then, we eaited for the final, giving our contribution to the chase because we wanted to give Cimolai the chance to take part in the massive sprint".

RACE RESULTS
1st Boasson Hagen 4h22'13"
2nd Ciolek s.t.
3rd Bozic s.t.
4th Kluge s.t.
7th Cimolai s.t.

OVERALL CLASSIFICATION
1st Wiggins 13h07'55"
2nd Evans 1"
3rd Grivko 2"
4th Barredo s.t.
54th Stortoni 44"
 

Comunicato Stampa