Cattaneo, Wackermann e Viola con la Lampre-ISD

Pubblicato il: 01-08-12

Saranno tre i giovani ciclisti che a partire dall'1 agosto 2012 riceveranno dalla Lampre-ISD l'opportunità di correre tra i professionisti con lo status di stagisti.
Le scelte dello staff tecnico blu-fucsia sono ricadute su Mattia Cattaneo (Trevigiani-Dynamon-Bottoli), Luca Wackermann (Mastromarco-Sensi-Benedetti-Dover) e Michele Viola (Farnese Vini-D'Angelo & Antenucci).
L'intento è quello di valutare direttamente le qualità di atleti nei quali i tecnici blu-fucsia hanno intravisto potenziali ottime prospettive, al di là dei risultati raggiunti.

Mattia Cattaneo, nato ad Alzano Lombargo (Bergamo) nel 1990, non è ancora riuscito, per vari motivi, a giungere al successo nel 2012, ma nel 2011 aveva mostrato tutto il suo talento conquistando il Giro Bio, il Gp Pesche Nettarine, il Gp Capodarco e il Gp di Poggiana, oltre al 3° posto nella classifica finale del Tour de l'Avenir: questi risultati e la classe evidente del corridore avevano già convinto la Lampre-ISD a definire gli accordi per l'ingaggio come stagista di Cattaneo per il 2012 e per il suo passaggio al professionismo nella stagione 2013.
Cattaneo è un corridore capace di esprimersi efficacemente su tutti i terreni, con una notevole agilità quando la strada sale.

Luca Wackermann, classe 1992 nato a Rho (Milano), ha impressionato sin dalle categorie giovanili per la facilità di cogliere numerosi successi (Campione Europeo Under 19 nel 2009), propensione riconfermata nella stagione in corso grazie alla vittoria nella Coppa Comune di Castiglion Fiorentino, successo al quale si aggiungono i secondi posti nella Coppa del Grano, nella Coppa Bologna e nel Trofeo Petroli Firenze.
Atleta completo e dal grande fisico, unisce un ottimo passo a un efficace spunto veloce.

Nato a Oppido Lucano (Pz) nel 1992, Michele Viola ha mostrato in tutte le categorie giovanili un'ottima polivalenza che lo ha portato a ben figurare su strada (5 vittorie tra gli Juniores), su pista e nel cross (titolo italiano Esordienti nel 2006).
Con una maturazione che ha permesso un miglioramento nelle doti di fondo, dopo il passaggio tra gli Under 23 Viola ha colto nel 2011 il 3° posto nel Gp Fermo, mentre il 2012 ha visto il corridore della Farnese Vini Under 23 sfiorare il successo nella tappa di Alba Adriatica del Giro Bio (2° posto) e cogliere la piazza d'onore al Trofeo Gruppo Meccaniche Luciani.

Lo staff tecnico della Lampre-ISD, in accordo con i tre atleti e le loro rispettive società di apppartenenza, predisporrà un adeguato piano di corse.

 

 

Three young cyclists will run in Lampre-ISD as trainees since 1 August 2012.
The choices by the technical staff of the blue-fuchsia team are Mattia Cattaneo (Trevigiani-Dynamon-Bottoli), Luca Wackermann (Mastromarco-Sensi-Benedetti-Dover) and Michele Viola (Farnese Vini-D'Angelo & Antenucci).

Mattia Cattaneo, born in 1990, has not yet reached the victory in 2012, but he had already showen all his qualities in 2011 season winning top races such Giro Bio, Gp Pesche Nettarine, Gp Capodarco and Gp di Poggiana, in addition to the 3rd place in Tour de l'Avenir.
That's why Lampre-ISD had already decided to sign him as a trainee for 2012 and as a member of the pro team for the 2013 season.

Luca Wackermann, born in 1992, impressed the technics when he was in Juniores category thanks to many victories and the conquering of the European Under 19 title in 2009.
In Under 23 category, he won in 2012 Coppa Comune di Castiglion Fiorentino, in addition to a lot of other good results.

Michele Viola was born in 1992 too and he showed in Juniores category his qualities as a fast rider.
He could obtained 5 victories as Juniores, while in Under 23 he has not yet win, even if in 2012 he was very close to the triumph in the Alba Adriatica stage of Giro Bio (2nd place) and in Trofeo Gruppo Meccaniche Luciani.

The technical staff by Lampre-ISD, in agreement with the three athletes and their own teams, will set a proper program of races.

 

Comunicato Stampa