Lampre, a Plouay con importanti ambizioni

Pubblicato il: 23-08-12

Si apre anche il fronte francese per la Lampre-ISD, chiamata a provare a confermare a Plouay il successo ottenuto lo scorso anno grazie a Grega Bole.
Domenica 26 agosto, la squadra dei patron Galbusera sarà al via della corsa francese con i seguenti atleti: Grega Bole, Matteo Bono, Danilo Hondo, Matthew Lloyd, Manuele Mori, Daniele Pietropolli, Daniele Righi e Diego Ulissi.

Bruno Vicino, direttore sportivo alla guida della squadra blu-fucsia, ha così inquadrato le possibilità dei suoi atleti: "Per il Gp Plouay è stata selezionata una formazione altamente competitiva, proprio con l'intenzione di provare a onorare la vittoria di Bole dell'edizione 2011 e di lottare per importanti piazzamenti fondamentali in chiave World Tour. Oltre a Bole, avremo al nostro arco le frecce di Ulissi, Mori e Pietropolli, tutte pedine importanti e adatte a questi tipi di percorso. Bole e Righi saranno fondamentali per le loro capacità di supportare i capitani, mentre l'esperienza di Hondo gioverà a tutta la squadra. Lloyd sarà infine l'elemento in grado di coprire azioni che eventualmente potrebbero nascere da lontano".

Comunicato Stampa