Terza tappa Scarponi in crescita, domani test sulla Bocchetta

Pubblicato il: 05-09-12

Oscar Gatto si è aggiudicato la 3^tappa del Giro di Padania, la più lunga con i suoi 253 km da Castelfranco Veneto a Merate.
Su uno strappo di 900 metri, con pendenze del 12%, Gatto è partito dal gruppo a 3 km dal traguardo, seguito solo da Nibali (nuovo leader della generale), regolato poi in uno sprint a due disputato sotto la pioggia.
Per la Lampre-ISD, sullo strappo sono rimasti nel primo troncone del gruppo Scarponi, Wackermann, Hondo e Petacchi, con quest'ultimo rallentato da un problema meccanico. Wackermann ha tagliato il traguardo in 28^posizione (+20").

"Durante la tappa ho avuto buone sensazioni e, anche nell'approccio del muro posto in prossimità del traguardo, ero conscio che le gambe mi avrebbero consentito di provare a essere protagonista nel finale - ha spiegato Petacchi - Purtroppo ho avuto un problema meccanico proprio sullo strappo, lì ho perso la possibilità di rimanere davanti".
Scarponi ,  ha così descritto la sua prestazione (32° all'arrivo, a 20" da Gatto) e ha parlato della 4^tappa: "Sullo strappo sono riuscito a rimanere nel gruppo di testa, però l'ho imboccato in posizioni troppo arretrate per poter ambire a seguire chi si è giocato il successo di tappa. Domani ci attende la Lazzate-Passo della Bocchetta: per me sarà un test interessante per capire, confrontandomi con gli altri corridori, quale è la mia gamba in salita dopo il rientro alle corse".

ORDINE D'ARRIVO
1° Gatto 5h51'09"
2° Nibali s.t.
3° Chiarini 13"
4° Taborre 20"
5° Modolo s.t.
28° Wackermann s.t.

CLASSIFICA GENERALE
1° Nibali 13h31'01"
2° Chiarini 12"
3° Gatto 14"
4° Colbrelli 19"
13° Hondo 39", 14° Scarponi s.t., 15° Wackermann s.t.

Oscar Gatto won the 3rd stage of Giro di Padania, the longest one (253 km from Castelfranco Veneto to Merate).
On a 900 mt hill, at 12% of degree, Gatto escaped from the bunch at 3 km to go and only Nibali could follow him. In the sprint of the two riders, Gatto could celbrate in the rain the victory.
The hill selected the bunch and, for Lampre-ISD, in the first part there were Scarponi, Wackermann, Hondo and Petacchi, who unluckily had to face mechanical problems.
Wackermann obtained the 28th place (+20").
"During the stage I had good feelings and so I was willing to be in the head positions in the final kilometers. Unluckily, on the hill I faced mechanical problems that didn't allow me to battle for a good result", Petacchi explained.
Scarponi   described his performance (32nd, at 20"): "I could be in the first part of the group on the hill, but I approached it not in the early positions, so it was not possible for me to follow the attack of Gatto. Tomorrow stage, with the arrival on Passo della Bocchetta, will be for me an interesting test, I'll compare my fit to the one of the other riders".

STAGE RESULTS
1st Gatto 5h51'09"
2nd Nibali s.t.
3rd Chiarini 13"
4th Taborre 20"
5th Modolo s.t.
28th Wackermann s.t.

OVERALL CLASSIFICATION
1st Nibali 13h31'01"
2nd Chiarini 12"
3rd Gatto 14"
4th Colbrelli 19"
13th Hondo 39", 14th Scarponi s.t., 15th Wackermann s.t.
 

Comunicato Stampa