Lampre-ISD 28esima a Valkenburg

Pubblicato il: 16-09-12

Deludente prestazione da parte della Lampre-ISD nel campionato del mondo della cronosquadre per club, competizione disputatasi in Olanda su un tracciato di 53,2 km con partenza da Sittard e arrivo a Valkenburg.
Malori, Petacchi, Bono, Cimolai, Pietropolli e Viganò (nella foto Bettini, la squadra in allenamento venerdì sul circuito di Zolder) non sono andati oltre il 28°, facendo fermare sul traguardo il cronometro sul tempo di 1h7'35", ben 4'18" in più della prestazione della Omega Pharma-Quick Step, formazione vincitrice.

Non può essere soddisfatto il direttore tecnico della Lampre-ISD, Roberto Damiani: "Sapevamo di non poter competere con squadre molto più attrezzate e avvezze a questo tipo di prova, ma pensavamo di fare un po' meglio di quanto realizzato oggi. Questo era per noi un test per capire le nostre potenzialità: siamo partiti bene, al primo rilevamento non eravamo lontani dalle big, poi nel tratto veloce non siamo stati competitivi e il cronometro ha rispecchiato inesorabilmente tutto. Purtroppo non sono scattati gli automatismi necessari per gestire una cronosquadre in maniera efficace: si tratta di tutti quei meccanismi che si acquisiscono solo con la pratica intensa. La nota positiva è arrivata da Malori, in buona condizione e anche oggi, nonostante il risultato, efficace come sempre".

Umore tutt'altro che buono quello del general manager Saronni: "Non mi aspettavo di essere al livello delle squadre che hanno chiuso nei quartieri alti della classifica, però per una formazione come la nostra è riduttivo realizzare prestazioni così scialbe. Questo periodo è stato avaro di soddisfazioni per la nostra squadra, mi aspettavo una prova d'orgoglio: c'è necessità di svoltare sul piano tecnico e agonistico".

CLASSIFICA
1^ Omega Pharma-Quick Step 1h03'17"
2^ BMC 3"
3^ Orica GreenEdge 47"
4^ Liquigas-Cannondale 1'05"
28^ Lampre-ISD 4'18"

Unsatisfying performance by Lampre-ISD in the team time trial world championship that took place in Holland on the course of 53,2 km from Sittard to Valkenburg.
Malori, Petacchi, Cimolai, Bono, Pietropolli and Viganò (in photo Bettini, the team during the training on Zolder circuit) couldn't do better than the 28th place, recording a time of 1h7'35", 4'18" higher than the performance that Omega Pharma-Quick Step recorded.

Roberto Damiani, technical director from Lampre-ISD, can't be happy: "We were aware we could not compete for top results against very specialized teams, but for sure we thought our performance could be better than this. What we missed was the compactness, that could be improved only after a lot of trainings. Only one good thing: Malori, who is going to face the time trial world champion in a good shape".

RESULTS
1st Omega Pharma-Quick Step 1h03'17"
2nd BMC 3"
3rd Orica GreenEdge 47"
4th Liquigas-Cannondale 1'05"
28th Lampre-ISD 4'18"

 

Comunicato Stampa